Fasolari e polenta

Preparazione 35 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Si avvicina S. Valentino ecco dunque un piatto semplice ma raffinato: un antipasto delizioso con fasolari e polenta.

Categoria: Antipasti

1 kg di fasolari
2 scalogni
2 carote
1 melanzana
1 peperone giallo
200 g di pomodorini pachino
1 spicchio d'aglio
5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
q.b. basilico
q.b. sale
q.b. peperoncino
500 g di polenta pronta
1 bicchierino di Martini dry

Preparazione

Mettere i fasolari a bagno in acqua fredda per 2 ore cambiando spesso l'acqua.
In seguito farli aprire in un largo tegame con l'aglio sbucciato, il Martini dry e 2 cucchiai d'olio.
Toglierli dal fuoco e filtrare con un colino l'acqua emessa in cottura.
Intanto pulire le verdure e togliarle a tocchetti, le carote a rondelle, i pomodorini a metà.
Fare dorare in padella gli scalogni tagliati a spicchi con l'olio rimasto.
Aggiungere le verdure preparate, stufarle e a cottura ultimata aggiungere l'acqua di cottura dei fasolari.
Cuocere per 10 minuti a fuoco vivace. Poi abbassare la fiamma e cuocere ancora per 10 minuti.
A questo punto aggiungere qualche foglia di basilico fresco spezzata grossolanamente, il peperoncino e i fasolari e dopo pochissimi minuti spegnere il fuoco.
Nel frattempo tagliare a fette sottili la polenta e grigliarla, anche in forno, su entrambi i lati.
Si servono i crostoni di polenta con i fasolari e le verdure ben caldi... pronti da gustare!

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!