Un menù di Natale semplice e gustoso

Pensare al pranzo di Natale è sempre qualcosa di abbastanza complicato per paura che si cada nella banalità, ma la cosa che conta davvero è il modo in cui le pietanze vengono presentate e il loro sapore.
Ecco alcuni consigli su come cucinare un menù di Natale.
Innanzitutto articolate il menù in tre portate, ossia un antipasto, un primo ed un secondo, lasciando spazio alla frutta e al dolce.

Antipasto

Per quanto riguarda l'antipasto è sempre ben accetto un antipasto con pietanze caserecce, pertanto c'è bisogno (riferimento agli ingredienti per piatto) di:
- 2 fette di prosciutto crudo
- 2 fette di coppa
- 1 cucchiaio di verdure sott'olio
- 2 melanzane arrostite
- 1 fetta di scamorza fusa
- 3 fette di salsiccia 

La preparazione di questo tipo di antipasto richiede poco tempo ed è semplice da eseguire.

Primo

Per il primo piatto invece molto apprezzati sono i conchiglioni ripieni e per la loro preparazione occorre:
- ricotta
- carne macinata
- mozzarelle
- salsa di pomodoro
- un po' di parmigiano grattugiato
- conchiglioni rigati e di dimensione media

Per preparare il ripieno per i conchiglioni fate prima cuocere la salsa con la carne macinata, quindi mescolate tutto insieme in un contenitore il sugo, la ricotta, le mozzarelle tagliate a tocchettini ed il parmiggiano, fino ad amalgamare bene il tutto e ad ottenere un composto di colore rosa.
Intanto fate bollire la pentola e fate cuocere i conchiglioni, fateli intiepidire fino a poterli tenere in mano senza scottarvi e, riempiteli ad uno ad uno con il ripieno preparato in precedenza.
A questo punto prendete una teglia da forno e cospargete il fondo di sugo, quindi posizionate i conchiglioni ripieni uno accanto all'altro fino a riempire completamente la teglia, è possibile, a vostro piacimento, cospargere ogni conchiglione con un cucchiaio di sugo per rendere il piatto più piacevole alla presentazione.
Mettete la teglia in forno a centottanta gradi per circa venti minuti, fino a quando i conchiglioni non saranno rosolati ed avranno acquistato una consistenza croccante.
Servite in ogni piatto 5 conchiglioni con una spolverata di parmigiano, per dare un tocco "innevato".

Secondo

Per il secondo piatto molto gradita è la scaloppina ai funghi champignon e per la sua preparazione occorrono i seguenti ingredienti:
- fettine di carne, preferibilmente petto di pollo
- burro
- farina
- funghi champignon freschi
- 1/2 bicchiere di vino bianco
La preparazione è molto semplice ed il piatto risulterà davvero gustoso.

Dopo aver tagliato i funghi a fettine e fate sciogliere un pezzo di burro in una padella, fate friggere i funghi ed Impanate le fettine di petto di pollo nella farina e fatele rosolare nella padella quando i funghi sono abbastanza cotti.
Versate il vino nella padella e fate sfumare il tutto, fino ad ottenere una salsina densa che amalgama funghi e carne.

Frutta e dolce

Per la frutta, servite frutta di stagione e per il dolce, andrà benissimo un buon panettone artigianale farcito.

Altri menù

Vi consigliamo anche un menù di Natale a base di pesce, molto leggero e elegante.

Ti è piaciuta la ricetta?