3 antipasti di Natale

Se state progettando il cenone della vigilia o il grande pranzo di Natale e siete alla ricerca di idee sfiziose ed originali per gli antipasti da presentare in tavola ai vostri invitati, eccovi tre ricette facili dal successo garantito.

Cestini di prosciutto crudo

Quelle che riportiamo di seguito sono le dosi indicative per la preparazione di otto piccoli cestini. Se a tavola siete di più, regolatevi di conseguenza stabilendo le dovute proporzioni.

Ingredienti:
- 8 fette di prosciutto crudo di Parma o San Daniele tagliate non troppo sottili
- 1 uovo intero
- 2 albumi
- 1 cucchiaio di olive nere denocciolate tritate
- 4 cucchiai di yogurt greco senza grassi
- 1/2 cucchiaino da caffè di trito di rosmarino
- sale q.b.
- pepe q.b.
- olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione:
Accendete il forno portandolo ad una temperatura di 200°.
Procuratevi dei pirottini in alluminio o degli stampini di pari dimensioni e, dopo averli unti con un goccio di olio extravergine d'oliva, disponetevi all'interno le fette di prosciutto cotto private del contorno grasso.
In una ciotola a parte sbattete l'uovo con i due albumi ed aggiungete il trito di olive nere, lo yogurt greco e la polvere di rosmarino. Salate e pepate leggermente.
Versate la crema ottenuta in ogni stampino proprio al centro della fetta di prosciutto.
Passate nel forno caldo per circa 10 minuti e servite accompagnando con un bicchiere di Sauvignon.

Bicchierini di salmone

Come si suol dire "anche l'occhio vuole la sua parte" e questo sfizioso antipasto rende bene l'idea. Si tratta di un "finger food" moderno ed originale che stupirà i vostri ospiti.

Ingredienti per 8 bicchierini:
- 16 cucchiai di salmone affumicato ridotto a cubetti
- 16 cucchiai di formaggio spalmabile
- 8 cucchiai di yogurt greco intero
- 1 limone non trattato
- sale q.b.
- pepe nero q.b.
- olio extravergine d'oliva q.b.
- bacche di pepe rosa per guarnire

Preparazione:
In una terrina condite il salmone con un goccio di olio ed un pizzico di sale e pepe.
A parte, amalgamate il formaggio spalmabile con lo yogurt greco ed aggiungete la scorza di un limone non trattato.
Date forma ai vostri biccherini iniziando dalla base di spuma di formaggio per concludere, nella parte più in superficie, con i pezzetti di salmone conditi.
Per decorare, aggiungete sopra al salmone qualche bacca di pepe rosa.
Il vino ideale per accompagnare questo antipasto è un Brut.

Ostriche fritte in pasta fillo

Ingredienti per 20 bocconi:
- 10 ostriche grandi
- 20 foglie grandi di spinaci
- 2 uova fresche
- 6 fogli di pasta fillo
- 2 mazzetti di prezzemolo fresco
- sale q.b.
- pepe q.b.
- olio di arachidi q.b.

Preparazione:
Pulite le ostriche andando a rimuovere la barba.
Prendete il prezzemolo senza gambi e sbollentatelo in acqua. Fatelo raffreddare in acqua e ghiaccio e scolate.
Tritatelo aggiustandolo di sale e pepe.
Scottate gli spinaci e stendeteli su un canovaccio pulito.
Al centro di essi disponete il trito di prezzemolo, l'ostrica ed altro prezzemolo e chiudete.
Avvolgete ogni fagottino in un pezzetto di pasta fillo, passate in uovo sbattuto e fate friggere in olio di arachidi.
Accompagnare con un Pinot nero dell'Alsazia.

Vol-au-vent

Ovviamente non potevano mancare tra gli antipasti di Natale i vol-au-vent, ecco alcune proposte: 3 ricette per condire i vol-au-vent

Ti è piaciuta la ricetta?