Crostata di fragole

Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

L'estate si avvicina ed è giunto il momento di sostituire le golosissime torte al cioccolato e alla crema con dolci altrettanto golosi ma più freschi e adatti alla stagione calda: le crostate di fragole!
Una crostata di fragole è il dessert ideale che possiamo rendere ancora più gustoso, genuino e profumato aggiungendo sulla base uno strato di crema pasticcera.
Se ami i dolci e le crostate di frutta, non perderti le altre ricette di primavera.

Categoria: Crostate

200 g di farina
80 g di zucchero
80 g di burro
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 limone (solo la scorza grattugiata)
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
500 g di fragole
1 bustina di gelatina per dolci
3 tuorli d'uovo (per la crema pasticcera)
375 ml di latte (per la crema pasticcera)
3 cucchiai di zucchero (per la crema pasticcera)
2 cucchiai di farina (per la crema pasticcera)
q.b. scorza grattugiata di un limone (per la crema pasticcera)

Preparazione

Cominciate preparando la pastafrolla.
Lavorate a mano lo zucchero con il burro tagliato a pezzetti e a temperatura ambiente finché non avrete ottenuto un panetto dalla consistenza omogenea. Ora aggiungete l'uovo e continuate a lavorare fino a che l'impasto non l'avrà assorbito del tutto.
Aggiungete la farina, il lievito, la vanillina e il sale, quindi lavorate bene tutti gli ingredienti per amalgamarli e per ottenere una palla.
Avvolgetela con della pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per mezz'ora.
Imburrate una teglia da 24 cm e foderatela con la pastafrolla.
Non dimenticate di bucare il fondo della base con i rebbi di una forchetta (per non far gonfiare la frolla) poi ricoprite con della carta forno e dei fagioli che serviranno a fare peso e a dare alla frolla la classica forma “a conca”, dove potrete versare la farcitura.
Ponete in forno a 180° per 25 minuti circa. Ora preparate la crema pasticcera.
Con un frullatore elettrico, montate lo zucchero e i tuorli fino ad ottenere un composto schiumoso, quindi aggiungete gradualmente tutti gli ingredienti sempre mescolando.
Una volta ottenuta una crema priva di grumi, ponete sul fuoco per addensare. Lasciate raffreddare sia la frolla che la crema prima di comporre il tutto.
Nel frattempo lavate le fragole e tagliatele nel modo che preferite (a metà, in quattro parti, a tocchetti minuscoli o anche lasciandole intere). L'ideale sarebbe di lasciarle in una forma tale da permettervi di realizzare delle decorazioni sulla crostata.
Procedete quindi con la composizione della torta: versate la crema pasticcera sul fondo della frolla e disponete le fragole in modo creativo per creare un effetto decorativo.
A questo punto diluite il preparato di gelatina per dolci (lo trovate in commercio in comode bustine) con dell'acqua e versatelo sulle fragole per lucidare la crostata.
Riponete in frigo a rassodare per almeno un'ora.
La crostata è pronta per essere servita!

Ti è piaciuta la ricetta?
Allora seguici su Facebook

st