Salsa guacamole di mango

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Salsa guacamole di mango
Photo credits:
Preparazione 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La salsa guacamole di mango è una crema, speziata, molto gustosa e fresca che si sposa perfettamente con diversi ingredienti andando a completare ottimi piatti estivi.
Si tratta di una variante, che prevede l'aggiunta di questo frutto esotico, alla preparazione a base di polpa di avocado e succo di lime, di origini messicane.

Il mango è un frutto esotico che regala al palato una freschezza intensa ed un sapore davvero particolare, ma soprattutto che apporta all'organismo numerose sostante nutritive, fibre, sali minerali e soprattutto vitamine A, B e C.

Sperimenta questa versione e stupisci i tuoi amici con un aperitivo insolito!
Prepariamo insieme la salsa guacamole di mango.

 

Categoria: Antipasti

avocado 1 avocado
mango 1/2 mango
lime il succo di 1/2 lime
cipollotto 1 cipollotto di Tropea
sale e pepe q.b. sale e pepe
q.b. coriandolo fresco q.b. coriandolo fresco

Preparazione

Come fare la salsa guacamole di mango

Laviamo l'avocado per bene per evitare di portare a contatto con la polpa qualsiasi impurità, peliamolo, eliminiamo il nocciolo e poi mettiamo la polpa in una ciotola. 

Tritiamo il cipollotto di Tropea con un coltello dalla lama bagnata per evitare che gli occhi lacrimino eccessivamente. Mettiamo il tutto nella ciotola con l'avocado, aggiungiamo il succo di mezzo lime, il coriandolo, il sale e il pepe e frulliamo gli ingredienti. Non dobbiamo tenere una crema liscia ed omogenea; la consistenza della salsa deve rimanere piuttosto grossolana.

Peliamo quindi il mango, dopo averlo lavato, tagliamola polpa a cubetti e aggiungiamoli al composto, insaporendo con un altro pizzico di sale e pepe a piacere. 

Conserviamo in frigorifero, tirandolo fuori mezz'ora primadi consumarlo, in modo da servirla a temperatura ambiente con dei nachos. 

Consigli

Al posto del coriandolo, possiamo aggiungere un mazzetto di foglie di rucola.

Se vogliamo provare alternativa a questa ricetta possiamo sostituire il mango con una pera, mezzo melone, una mela o due pesche nettarine, seguendo lo stesso procedimento.

Per quale occasione

Possiamo preparare la salsa guacamole di mango per una cena a tema messicano e stupire così amici e parenti.
Possiamo oltretutto utilizzare questa ricetta per un aperitivo sfizioso, ma anche come condimento a ingredienti della tradizione italiana.
Con un pizzico di creatività si può abbinare questa gustosissima salsa a secondi piatti a base di carne o pesce, come pollo o salmone, donando loro un tocco di freschezza in più. 

Vino da abbinare

Possiamo servire la salsa in tavola insieme ad un bicchiere di vino bianco e leggero capace di sgrassare il palato, come ad esempio un ottimo Chardonnay, oppure un buon Traminer o un freschissimo Soave.
Con il mix di mango e cipolla di Tropea si sposano bene anche l'Albana di Romagna, il Sauvignon o i vini rosati.