Risotto agli agrumi

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Risotto agli agrumi
Photo credits:
Preparazione 35 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il risotto agli agrumi è un prelibato primo piatto dal profumo fresco e mediterraneo, perfetto per sorprendere i propri ospiti e portare in tavola un pizzico di briosa originalità.

Un'ottimo risotto aromatizzato con arancia e pompelmo è sempre la scelta giusta se sia ha poco tempo da dedicare ai fornelli ma si desidera ugualmente servire una pietanza degna dei migliori chef! E non esageriamo nel dire che basta un solo assaggio per rimanere conquistati dal suo sapore intenso e dalle note dolci.

Descrivere a parole la bontà di questo piatto è davvero impossibile, ma se siete alla ricerca di una ricetta innovativa, questa fa sicuramente al caso vostro!
Scopriamo insieme come fare il risotto agli agrumi in casa!

Categoria: Risotti

riso 320 g riso (Carnaroli)
arancia il succo spremuto e la scorza di 1 arancia
arancia gli spicchi di 1 arancia
pompelmo qualche spicchio di 1 pompelmo
1 l di brodo vegetale 1 l di brodo vegetale
cipolla 1 cipolla
parmigiano 40 g di parmigiano grattugiato
olio 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
erba cipollina q.b. erba cipollina

Preparazione

Come fare il Risotto agli agrumi

Per preparare un ottimo risotto agli agrumi, dobbiamo come prima cosa mondare la cipolla e tritarla finemente. 

Versiamo in un'ampia casseruola qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva e uniamovi la cipolla tritata. Facciamola soffriggere per qualche minuto a fiamma vivace, finché non risulta ben dorata e saporita.

Uniamo il riso e facciamolo tostare per qualche un minuto, mescolandolo spesso con un cucchiaio in legno. Versiamo ora il succo fresco di un'arancia e lasciamolo sfumare a fiamma vivace. 

Procediamo alla classica preparazione del risotto, versando a poco a poco il brodo vegetale bollente e mescolando di tanto in tanto.
La cottura standard nel riso è di circa 20 minuti, ma è sempre consigliabile attenersi ai tempi indicati sulla confezione. 

Mentre il risotto agli agrumi cuoce, sbucciamo un'arancia, prediligendo solamente la scorza arancione e lasciando la parte bianca, tendenzialmente piuttosto amara. 
Affettiamo a listarelle sottili la buccia e scottiamola in acqua bollente per qualche istante. Fatto ciò, tagliamo a piccoli pezzetti gli spicchi di un'arancia e qualche spicchio di pompelmo.

Non appena il risotto è pronto, aggiustiamolo eventualmente di sale e mantechiamolo con con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato. 

Completiamo il tutto aggiungendo i pezzetti di arancia e di pompelmo in superficie.
Serviamolo sui piatti individuali, decorato con la scorza e guarnito con erba cipollina fresca.

Consigli

La ricetta può essere resa ancor più aromatica con l'aggiunta del mandarino e, volendo, della scorza grattugiata di mezzo limone. 

Per quale occasione

Un primo piatto originale per un pranzo in compagnia o per un'occasione speciale.

Vino da abbinare

Il risotto agli agrumi è un primo piatto raffinato ideale da accompagnare con un vino bianco leggero, come l'eccellente Bianchello del Metauro DOC o il Gravina DOC bianco.