Spaghetti alle vongole

Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli spaghetti alle vongole sono un primo piatto dedicato agli amanti del mare.
Semplice ma gustoso, il classico connubio per chi vuole stupire i commensali senza però richiedere tempi lunghissimi per la preparazione.

Per la miglior riuscita di questo piatto vi consigliamo di utilizzare vongole veraci fresche, così sicuramente otterrete il massimo dal piatto.
Vediamo allora come prepare gli spaghetti alle vongole.

Categoria: Ricette di Pesce

400 g di spaghetti
1 kg di vongole veraci
olio extravergine d'oliva q.b.
1 spicchio d'aglio
sale q.b.
q.b. peperoncino a piacere
1 bicchiere di buon vino bianco secco

Preparazione

Come fare gli Spaghetti alle vongole

Mettere le vongole in un catino con dell'acqua per almeno due ore, cambiando spesso la parte liquida per far si che la possibile sabbia presente nei molluschi fuoriesca.

Scoliamo poi le vongole e adagiamole in una padella antiaderente e accendiamo il fuoco a fiamma media e copriamo fino a quando i molluschi si apriranno.
A questo punto spegnere il fuoco e lavarle ancora una volta sotto l'acqua corrente, scoliamo e lasciamo al momento da parte.

Nel frattempo mettiamo una pentola di acqua salata sul fuoco, così mentre ci occupiamo di ultimare il sugo avremo pronti anche gli spaghetti.
Riprendiamo la padella antiaderente e riponiamo con fuoco medio, mettiamo un filo d'olio extravergine e facciamo dorare uno spicchio d'aglio pulito. 

Rimettiamo nella pentola le vongole e nel frattempo mettiamo la pasta a cuocere seguendone i tempi riportati sulla confezione, nelle vongole lasciamo sfumare un bicchiere di vino bianco fermo.

Quando gli spaghetti sono pronti scoliamo e mettiamo nella pentola delle vongole e a piacimento cospargiamo una dose di peperoncino e serviamo ben caldo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!