Pasta alle vongole, zucchine e datterini

Pasta alle vongole, zucchine e datterini
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

La pasta alle vongole, zucchine e datterini è un insolito abbinamento con verdure e davvero molto semplice. E' una ricetta che ho assaggiato al ristorante e che ho provato a  replicare e il risultato è stato molto gradito.

Categoria: Primi

500 g di vongole fresche pulite (a bagno almeno 1 ora in acqua e sale e ben sciacquate)
olio extravergine d'oliva q.b.
1 peperoncino sbriciolato
un trito di 1 spicchio d'aglio e un ciuffo di prezzemolo
10 pomodorini datterini tagliati a dischetti
2 zucchine medie tagliate a Julienne
400 g di pasta formato farfalle
sale q.b.

Consigli

Fare aprire le vongole in una padella coprendo.
Unire un cucchiaio dd\'olio extravergine d'oliva e il peperoncino sbriciolato.  
Sgusciare parte delle vongole e filtrare il liquido con un colino a maglie strette.
In un'altra padella ammorbidire le zucchine in 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva lasciandole tuttavia croccanti.  
Aggiungere il trito di aglio e  prezzemolo.
Versare le vongole sgusciate e il loro liquido filtrato.  Unire i pomodorini.
Regolare di sale e proseguire a fuoco dolce la cottura per 10 minuti.  Unire le vongole con il guscio.
Lessare intanto la pasta in abbondante acqua bollente salata.  
Scolata al dente versarla nella padella.
Mescolare bene spolverando con prezzemolo tritato fresco e saltare velocemente. Quindi servire subito. 

Per quale occasione

Pranzo in famiglia.

Vino da abbinare

Orvieto classico doc freschissimo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4