Ricette dietetiche: Pasta vongole e zucchine

Mangiare in modo sano e leggero è semplice e gustoso se ci si affida ai piatti giusti. Tra le ricette dietetiche la buonissima pasta con vongole e zucchine ne è un valido esempio.
Preparare questo primo piatto richiede un medio impegno ma ne vale la pena.
- Dosi per 6 persone
- Difficoltà: media

Ingredienti:

550 g di fusilli
1 Kg e mezzo di vongole veraci fresche
2 grosse zucchine
100 g di pomodorini Pachino
Un bicchiere di vino bianco secco
Una cipolla media
6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 spicchi d'aglio
Sale
e pepe
2 ciuffi di prezzemolo fresco tritato
Mezzo peperoncino

Preparazione:

Sciacquare ripetutamente le vongole, dopodiché metterle in un capace contenitore con acqua leggermente tiepida e una grossa presa di sale grosso, tenerle in ammollo in questa soluzione per circa un'ora e mezza.
Trascorso il tempo necessario, scolare le vongole e sciacquarle per bene e più volte sotto l'acqua corrente, sfregandole al contempo con le mani per meglio eliminare ulteriori impurità e sabbia.
Fare imbiondire gli spicchi d'aglio privati della pellicina esterna in una capace padella con 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva. Unire le vongole e il vino bianco, coprire con un coperchio e fare cuocere a fuoco medio per 5 minuti, rimestando di tanto in tanto per consentire un'omogenea apertura delle valve.
Eliminare gli spicchi d'aglio, prelevare le vongole con un mestolo forato, dopodiché sgusciarne un po' più della metà e mettere da parte il resto.
Trasferire le vongole sgusciate in un piatto e irrorarle con qualche cucchiaio del liquido di cottura preventivamente filtrato con un colino e una garza pulita.
Lavare le zucchine e dopo aver eliminare le estremità tagliare il resto a pezzettini. Lavare anche i pomodorini e tagliarli in quattro parti.
Versare il resto dell'olio in una grossa padella, aggiungere la cipolla finemente tritata e farla imbiondire per pochi secondi a fuoco vivace. Unire il peperoncino spezzettato, un goccio d'acqua, le zucchine e i pomodorini, salare e pepare leggermente, mescolare e lasciare insaporire per circa 5 minuti.
Unire il prezzemolo tritato, le vongole sgusciate e qualche cucchiaio del loro liquido di cottura precedentemente filtrato e continuare la cottura a fiamma bassa per pochi minuti, infine aggiungere anche le vongole con i gusci e mescolare delicatamente.
Mettere sul fornello una pentola per la cottura della pasta, appena l'acqua bolle lessarvi i fusilli e scolarli abbastanza al dente.
Trasferire i fusilli nella padella con il sugo di vongole e zucchine e farle saltare mescolando ripetutamente per far amalgamare al meglio tutti gli ingredienti.
Disporre la pasta con vongole e zucchine in una larga zuppiera, guarnire con foglioline di prezzemolo e servire subito.

Suggerimenti:

Questa pasta con vongole e zucchine può essere personalizzata sostituendo i fusilli con mezze maniche, penne, spaghetti o linguine.

Vino:

Abbinare il vino giusto è importante, con questo primo piatto di pasta con vongole e zucchine è ideale un Rosato del Salento, oppure un delizioso rosso dei Colli del Trasimeno.

Ti è piaciuta la ricetta?