Menù di Capodanno con il Bimby

Preparare un menù di Capodanno con il Bimby è semplice e veloce, basta sapersi organizzare per tempo e scegliere piatti gustosi che però riescano ad accontentare un po' i gusti di tutti. Ecco di seguito un menù vario e ricco.

Antipasto: Babbà Rustico

Per iniziare al meglio l'anno nuovo, si può optare per un antipasto buono e veloce che piacerà anche ai piccini. Si tratta del cosiddetto Babbà Rustico, una sorta di plum-cake salato da tagliare a fette e servire in tavola sia tiepido che freddo. È di una ricetta molto facile che però tra lievitazione e cottura porta via due ore circa.

Ingredienti per 4 persone:
- 300 g farina
- 30 g di zucchero
- 50 g di latte
- 130 di strutto
- 2 cucchiai di parmigiano e 1 di pecorino
- 4 uova 150 di prosciutto cotto e 150 di scamorza affumicata
- lievito di birra, sale e pepe q.b.

Preparazione:
Dopo aver tritato a velocità 6 per 5 secondi prosciutto e scamorza, aggiungere latte, lievito, strutto, sale e pepe, parmigiano e pecorino, quindi mescolare a velocità 5 per mezzo minuto. Aggiungere quindi la farina e mescolare a livello 3 per 40 secondi e a livello 7 per 20 secondi, quindi lasciare lievitare mezz’ora e poi impastare ancora a velocità 7 per 50 secondi.
A questo punto versare metà del contenuto in uno stampo da plum-cake, farcire con prosciutto e scamorza e quindi versare il resto dell’impasto. Cuocere a 200 gradi per circa 40 minuti.

Primo: Bavette ai carciofi

Le bavette ai carciofi e panna sono un primo gustoso, tipicamente invernale, che può essere proposto con successo anche il giorno di Capodanno. Si preparano in mezz’ora di tempo o poco più e non presentano difficoltà particolari.

Ingredienti per 4 persone:
- 6 carciofi romani
- 380 g di bavette
- 40 g di olio evo
- 200 g di panna
- sale e pepe q. b.

Preparazione:
Dopo aver pulito i carciofi, inserirli nel boccale assieme all’olio e cuocere per 7 minuti a 100°, velocità 1. Dopo di che unire un misurino di acqua, salare e far cuocere per 15 minuti alla stessa temperatura e velocità. Successivamente aggiungere la panna, amalgamare bene il tutto e mescolare per una manciata di secondi a velocità. La pasta ben scolata andrà condita con questo sugo e poi pepata a piacere.

Secondo: Tortini di carne e verdura

Dopo i bagordi natalizi, per stare leggeri a Capodanno senza trascurare il gusto, per secondo si possono preparare dei deliziosi tortini di carne e verdura che possono essere accompagnati da un’insalata mista ma anche da verdure grigliate e patate arrosto oppure al forno. Si tratta di una ricetta veloce e facilissima di sicuro successo!

Ingredienti per 4 persone sono:
- 500 g di macinato misto (o della carne che si preferisce)
- 100 g di fontina
- 1 zucchina
- 1 uovo
- 50 g di olio extravergine d’oliva
- sale e pepe q.b.
- pan grattato
- vino bianco

Preparazione:
Dopo aver tritato il formaggio per 10 secondi a velocità cinque, tritare anche le zucchine per 10 secondi a velocità 3, quindi nel boccale vuoto lasciar soffriggere olio e cipolla per 3 minuti a 100 gradi a velocità 1.
Aggiungere la carne, sfumare con del vino bianco, quindi prolungare la cottura per altri 2 minuti.
Aggiungere le zucchine, cuocere ancora 10 minuti e lasciare raffreddare. Solo quando il composto si sarà intiepidito si possono aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare il tutto per 20 secondi a velocità 2/3. A questo punto si possono prendere gli stampi dei tortini, imburrarli, rivestirli di pan grattato e farcirli col composto.
La cottura dura mezz'ora in forno preriscaldato a 180 gradi. Per lasciar dorare la parte superiore del tornito aggiungere anche dieci minuti di grill.

Dolce: Salame turco

Come dolce è sempre ottimo il Salame Turco, variante golosa del classico Salame di Cioccolato. Veloce e gustosissimo, è un dolce che si prepara in poco tempo e non necessita di accorgimenti particolari.

Ingredienti:
- 100 g di biscotti secchi
- 100 g di pistacchi sgusciati (oppure noci o nocciole)
- 130 g di zucchero
- 80 g di cacao in polvere
- 2 uova
- 80 g di burro
- 20 g di zucchero a velo

Preparazione:
Dopo aver tritato i pistacchi per 10 secondi a velocità 5 e i biscotti sempre per 10 secondi a velocità 4, aggiungere il resto degli ingredienti e mescolare per 1 minuto a velocità spiga.
Con l'impasto ottenuto va creato un filoncino di circa 7 centimetri di diametro che andrà cosparso con zucchero a velo e avvolto nella pellicola.
Dopo averlo tenuto almeno due ore in frigo, si può tagliare e servire freddo, decorato con ciuffetti di panna.

Ti è piaciuta la ricetta?