Menù di Capodanno 2017

Per realizzare un menù di Capodanno basta avere a disposizione gli ingredienti giusti e il risultato sarà garantito. Vediamone insieme uno per 6 persone composto da: antipasto, primo, secondo, contorno e dolce.

Tartine fantasia (antipasto)

Prendete 10-15 fette di pan carré dividete a metà e disponetele su un vassoio.
Condite a piacere con una salsa di maionese e tonno, oppure una confezione da 100 grammi di formaggio spalmabile e fettine di salmone.
Guarnire il piatto delle tartine con 100 grammi tra olive bianche e nere, possibilmente piccanti, e servire il tutto insieme ad un prosecco ben ghiacciato.

Difficoltà: bassa
Tempo di realizzazione: 10 minuti

Risotto cremoso ai frutti di mare (primo)

Cuocere in acqua abbondante e salata 500 grammi di riso.
In una pentola preparare una vellutata con 500 grammi di zucca, basta far bollire la zucca in acqua abbondante e una volta cotta schiacciarla con un frullatore ad immersione, infine aggiungere olio extra vergine, sale e pepe.
Quando il riso è quasi pronto, bisogna scolarlo e versarlo nella vellutata di zucca.
Lasciare cuocere il riso nella zucca per altri cinque minuti, nel frattempo tagliare a pezzetti 100 grammi di gamberetti e 100 grammi di polpa di granchio.
Una volta spento il fuoco aggiungere al risotto il pesce tagliuzzato.
Lasciare riposare per qualche minuto e servire in un piatto largo da portata aggiungendo del prezzemolo fresco, come guarnizione.

Difficoltà: media
Tempo di preparazione: 30-40 minuti

Impepata di cozze e vongole (secondo)

Pulite e lavate un chilo di cozze e mezzo chilo di vongole.
In una pentola dal fondo spesso lasciate riscaldare 50 grammi di olio con due spicchi di aglio e prezzemolo tritato.
Aggiungere le cozze e le vongole e mettere un coperchio.
Lasciare cuocere lentamente i molluschi per dieci minuti. Versate il tutto in un vassoio, salare leggermente, aggiungere granelli di pepe e altro prezzemolo tritato. Servire caldo insieme a dei crostini di pane.

Difficoltà: bassa
Tempo di preparazione 20 minuti

Rotoli di zucchine (contorno)

Prendete tre zucchine di medie dimensioni, tagliatele a fette sottili e fatele cuocere sulla griglia per pochi secondi.
Una volta cotte, versate su ogni fetta un filo di olio, sale, pepe, prezzemolo e un po’ di aglio.
Avvolgetele le zucchine su se stesse e fermatele con uno stuzzicadenti.
Volendo si può guarnire un piatto con rotoli di zucchine, pomodorini freschi e scaglie di formaggio.

Difficoltà: bassa
Tempo di Preparazione 5-10 minuti

Pandoro farcito

Prendere un pandoro e tagliatelo a fette sottili.
In un piatto da dolce preparate un fondo con le fette di pandoro, bagnate con un po' di acqua e zucchero.
Mettere sopra tre cucchiai di crema pasticcera preconfezionata (busta da 500 grammi) e scaglie di cioccolato fondente, 50 grammi sono più che sufficienti.
Realizzate tre piani di torta e decorate alla fine il tutto con zucchero a velo.
In alternativa se avanza molta crema, si può servire fredda vicino ad una fetta di pandoro farcito e altre scaglie di cioccolato insieme ad un liquore.

Difficoltà: bassa
Tempo di preparazione: 10-15 minuti

Ti è piaciuta la ricetta?