Fantasmini di Halloween

Preparazione 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Halloween è la festa americana caratterizzata da mostri, streghe e fantasmi, ma non possono mancare dolcetti gustosi da mangiare o distribuire ai bambini che bussano alle nostre porte, secondo la tradizione importata dall'America ed ormai diffusa anche in Italia.
Per il "dolcetto o scherzetto" sono perfetti questi biscotti fantasmini, semplici da preparare quanto gustosi e genuini.
Sono biscotti di pasta frolla ricoperti di glassa all'acqua. Nel realizzarli potremo divertirci nella forma, usando stampini appositi oppure ritagliando l'interno di un cartone rigido.

Categoria: Dolci

300 g di farina 00
150 g di zucchero
100 g di burro
3 uova
1 bustina di vanillina
1/2 limone biologico grattugiato
25 g di gocce di cioccolato (per decorare)
150 g di zucchero a velo (per decorare)
q.b. acqua quanto basta (per decorare)

Preparazione

Lavorare la pasta biscotto incorporando il burro ammorbidito con lo zucchero, la vanillina e la scorza di limone, progressivamente aggiungere i tre tuorli d'uovo.
Realizzato un composto omogeneo, incorporare la farina precedentemente setacciata.
Ottenere un impasto compatto, senza grumi e lasciarlo riposare per circa un'ora avvolto in un panno da cucina.
Quindi stendere il composto con un mattarello fino all'altezza di circa un centimetro e creare le forme con gli stampini, disporre i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno.
Infornare a 190-200° per 10-12 minuti.
Nell'attesa della cottura preparare la glassa ponendo lo zucchero a velo setacciato in una ciotola e portando un bicchiere d'acqua ad ebollizione in un pentolino.
Aggiungere lo zucchero con un cucchiaio e mescolare per eliminare ogni grumo, incorporare tutto lo zucchero fino ad ottenere una consistenza vischiosa.
Sarà divertente mescolare parte del composto con specifici coloranti per dolci, così da rendere ancor più originali i vostri dolcetti.
Stendere con un cucchiaio, o una piccola spatola, la glassa sui biscotti ancora caldi per ricoprirli interamente, aggiungere due gocce di cioccolato per disegnare gli occhi.
Non resta che lasciar raffreddare i fantasmini

Consigli e suggerimenti

E' possibile anche conservare la glassa per 2-3 giorni in un recipiente coperto con pellicola trasparente posto in frigorifero, prima di usarla sarà necessario ammorbidirla in acqua calda.
Utilizzare la farina povera di glutine, così come il burro freddo di frigorifero, riduce la tendenza a sbriciolarsi della pasta frolla, qualora si presentasse questo difetto potrete aggiungere acqua fredda o un albume.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4