Come fare biscotti ai cereali

Fare una buona colazione con una sana tazza di cereali è il modo giusto per iniziare la giornata.
Sono ricchi di ferro, vitamine, potassio e tanti altri minerali preziosi per l'organismo, ma c'è un modo ancora più gustoso per assumere tutti i poteri nutritivi dei cereali: basta unirli ad altri semplici ingredienti e trasformarli in deliziosi biscotti.
Vediamo qualche ricetta da realizzare subito.

Biscotti ai cereali croccanti

Ingredienti:
- 250 g di zucchero
- 375 g di farina
- 250 g di burro
- 3 uova
- 175 g di gocce di cioccolata
- 50 g di uvetta
- 3/4 scatola di corn flakes
- 3 cucchiaini di lievito in polvere
- Una bustina di vaniglia in polvere
- Scorza di limone grattugiato

Esecuzione:
Sciogliere il burro a bagnomaria.
Sbattere le uova con lo zucchero, unire le gocce di cioccolato, il burro, l'uvetta e una grattugiata di scorza di limone.
Incorporare la farina e il lievito, aggiungere anche la vaniglia in polvere.
Mescolare tutti gli ingredienti.
Nel frattempo preriscaldare il forno.
Versare i cereali in una grossa ciotola. Prendere delle cucchiaiate d'impasto, dando il più possibile forma di palline, rotolarle poi delicatamente nei cereali. Devono risultare completamente ricoperte.
Allinearle sulla placca del forno imburrata e cuocere per una ventina di minuti.

Biscotti ai cereali al cioccolato

Ingredienti:
- 60 g di cereali al cioccolato o normali
- 40 g di cacao amaro
- 200 g di zucchero
- 160 g di burro
- 3 uova (due intere e un tuorlo)
- 600 g di farina
- 40 g di maizena
- 50 g di gherigli di noci spezzettati
- 1 cucchiaino di lievito in polvere
- scorza grattugiata di limone
- 1 bustina di vaniglia in polvere
- zucchero a velo vanigliato

Esecuzione
Sciogliere il burro a bagnomaria.
Incorporare il cacao alla farina, unire la maizena, il lievito e la vaniglia in polvere.
Incorporare anche lo zucchero, il burro, la scorza di limone, i gherigli di noci e le uova.
Impastare bene, dopodiché coprire il panetto con del cellophane e mettere a riposare in frigorifero per circa un'ora.
Versare i cereali sulla spianatoia o in un capiente contenitore, posizionarvi sopra l'impasto e delicatamente amalgamare il tutto.
Quando i cereali sono tutti incorporati, ricoprire il panetto con il cellophane e rimettere in frigorifero per un quarto d'ora.
Formare delle palline della grandezza di un piccolo mandarino, schiacciarle e allinearle sulla placca del forno, facendo attenzione a non metterle troppo ravvicinate.
Cuocere per 15 minuti circa a una temperatura di 180°.
Una volta raffreddati spolverare con zucchero a velo vanigliato.

 

Ti è piaciuta la ricetta?