Biscotti croccanti alla nocciola

Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Semplici da realizzare e non occorre molto tempo, i biscotti alla nocciola rappresentano un dessert saporito e dal gusto delicato che sarà certamente apprezzato da grandi e piccini.

Categoria: Biscotti

150 g di farina 00
1 uovo
100 g di burro
80 g di zucchero
50 g di nocciole fresche o tostate a seconda dei gusti

Preparazione

Iniziamo la preparazione frullando le nocciole con 30 grammi di zucchero, fino ad ottenere un impasto più o meno grossolano che servirà per "impanare" i biscotti prima della cottura in forno.
L'aggiunta dello zucchero permette di assorbire gli oli essenziali emessi dalle nocciole durante lo sminuzzamento. In questo modo saremo sicuri di non perdere neanche un po' del delicato sapore e profumo delle nocciole fresche.
A questo punto setacciamo la farina su un piano da lavoro, in questo modo eviteremo la fastidiosa formazione di grumi. Ricreiamo la caratteristica forma di vulcano, ovvero una montagnetta al centro della quale realizziamo con le mani un piccolo buco.
In quest'ultimo disporremo il tuorlo dell'uovo mentre attorno alla farina disponiamo i pezzetti di burro portati precedentemente a temperatura ambiente. Cominciamo così a lavorare energicamente l'impasto con le mani per qualche minuto, senza aver paura di sporcarci.
Una volta che l'impasto ha assorbito tutta la farina presente ed è diventato un panetto omogeneo, mettiamo una manciata di farina sul piano da lavoro e cominciamo a formare tanti cilindri con un diametro di un paio di centimetri. Avvolgiamo i cilindri di pasta così ottenuti nella pellicola trasparente e li lasciamo riposare per almeno trenta minuti in frigorifero.
Intanto prendiamo l'albume che mi è avanzato e lo sbattiamo per qualche minuto, energicamente, con una forchetta.
Dai cilindri di impasto lasciato a riposare ricaviamo tante piccole palline che andremo prima ad immergere nell'albume sbattuto e poi nelle nocciole tritate con lo zucchero, ripetendo un po' il procedimento che si usa per le polpette. Disponiamo le palline su una teglia rivestita con la carta da forno e lasciamoli cuocere per circa 15 minuti a 180°
in forno preriscaldato.

Consigli

Per rendere ancora più gustosi questi piccoli dolcetti, il consiglio è quello di realizzare una leggera farcitura con una confettura a propria scelta.
Il procedimento è molto semplice: una volta disposte le palline ricoperte di nocciole tritate sulla teglia, con il pollice premiamo leggermente su ciascuna di esse così da creare una piccola cavità che andremo a riempire prima della cottura con un cucchiaino di confettura.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!