Come fare 3 antipasti di Pasqua

Gli antipasti di Pasqua sono i piatti con cui apriremo il nostro pranzo e per questo dovranno essere i più golosi e invitanti.
Protagoniste indiscusse del pranzo di Pasqua sono senz'altro le uova, insostituibili per realizzare deliziosi antipasti pasquali. Vediamo alcune ricette, partiremo con dei crostini molto golosi, degli asparagi primaverili e infine proporremo una versione di un classico antipasto pasquale: la torta ai carciofi.

Crostini pasquali

Ingredienti per 4 persone
- 4 fette di pane
- 4 uova
- 2 cucchiai di panna
- 150 g di burro
- olive verdi
- 20 g di capperi piccoli
- sale
- pepe
- prezzemolo

Preparazione
Eliminate la crosta alle fette di pane e fatele dorare leggermente nel burro.
In una terrina sbattete le uova con la panna, aggiustate di sale e spolverate con un pizzico di pepe.
In un tegamino fate sciogliere il restante burro, versatevi il battuto di uova e fatelo rapprendere su fiamma dolce.
Disponete i crostini di pane in un vassoio da portata, distribuite su di esse le uova strapazzate, decorate ogni fettina di pane con i capperi, le olive precedentemente snocciolate e tritate e il prezzemolo fresco.
Gustate i crostini insieme ad un calice di Chardonnay Doc.

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Difficoltà: bassa

Asparagi primavera

Per i palati più fini ecco un antipasto di Pasqua delicato.

Ingredienti per 4 persone
- 2 mazzetti di asparagi
- 4 tuorli di uova sode
- 120 g di burro
- 25 g di mollica di pane sbriciolata
- prezzemolo
- sale
- pepe

Preparazione
Cuocete gli asparagi in poca acqua leggermente salata per circa dieci minuti.
Sgocciolateli, tagliate le punte degli asparagi e disponetele in un vassoio da portata.
Ponete i tuorli delle uova sode in una ciotola, sbriciolateli con una forchetta, aggiungete il prezzemolo tritato e il pepe, amalgamate bene e cospargete il composto di uova sugli asparagi.
Sciogliete il burro in un tegamino, versatevi le briciole di pane e fatele dorare.
Irrorate le punte di asparagi con il fondo di burro e mollica e servite in tavola unitamente ad una bottiglia di Sauvignon Blanc.

Tempo di preparazione: 45 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Difficoltà: bassa

Torta di carciofi

La Torta di carciofi può essere una variante alla tipica torta pasqualina.

Ingredienti per 4 persone
- 200 g di farina
- 250 g di ricotta
- 80 g di burro
- 5 carciofi
- 2 uova
- 2 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
- 60 g di formaggio grana grattugiato
- prezzemolo fresco
- Sale
- pepe

Preparazione
Disponete a fontana la farina, al centro mettete il burro ammorbidito, un etto di ricotta e un pizzico di sale.
Impastate fino ad ottenere un composto abbastanza sodo che farete riposare una mezz'ora. Riscaldate l'olio in una padella, unite i carciofi puliti e tagliati a fette lunghe e sottili, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e portateli a cottura.
Versate i carciofi cotti in una terrina, unite la rimanente ricotta, le uova intere, il formaggio grana, un pizzico di sale, il pepe e amalgamate il tutto.
Tirate una sfoglia sottile con l'impasto di farina e ricavatene due dischi.
Foderate una tortiera con un disco di pasta, versate il ripieno preparato, coprite con l'altra sfoglia di pasta e praticate qualche buchetto sulla superficie.
Infornate a circa 210 gradi, per un'ora circa. Fate intiepidire la torta, tagliatela a fette e servite in tavola. In abbinamento vi consigliamo una bottiglia di Pinot bianco, un vino bianco fresco e fruttato.

Tempo di preparazione: 60 minuti
Temo di cottura: 90 minuti
Difficoltà: bassa

Ti è piaciuta la ricetta?

st