Menù di Pasqua 2016 facile e veloce

Da sempre Pasqua è stata la festa che segna il risveglio della natura ed un'occasione per passare del tempo, in compagnia di amici o parenti, davanti a una bella tavola apparecchiata e a pietanze golose.
Il menù di Pasqua può essere più o meno tradizionale, qui vi proponiamo una variate che, in alcuni piatti,
richiama il colore della natura in risveglio.

Cubetti di mortadella al cartoccio - Antipasto


Quale salume è più gradito della mortadella? Questa ricetta è di una semplicità unica e disarmante, ma ciò non significa rinunciare al gusto.
Ingredienti per 4 persone
- 2 fette di mortadella tagliata spessa
- sale
- carta stagnola
DIFFICOLTA': bassa
TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 minuti

Preparazione
Tagliate la mortadella in cubetti da circa 2 centimetri l'uno e riponeteli in un foglio di carta stagnola.
Richiudetelo e fate cuocere in forno a 180° per 20 minuti.
Servite tiepido e, se necessario, regolate con un po' di sale.

 

Lasagna primavera con zucchine e speck - Primo


Al piatto tradizionale, la lasagna, si abbina una combinazione riuscita: zucchine e speck. Sapore speziato e sapore dolce.
Ingredienti per 4 persone
- 500 g di lasagne già pronte (secche o fresche)
- 500 g di zucchine
- 300 g di speck
- 1 litro e mezzo di besciamella pronta o fatta in casa
- 1 spicchio di aglio
- parmigiano
- olio e sale qb
DIFFICOLTA': bassa
TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 ora

Preparazione
Lavate le zucchine e tamponatele. Poi tagliatele alla julienne, sottili e fini.
In una padella capiente, fate imbiondire in poco olio, uno spicchio di aglio, poi unite le zucchine che dovranno scottarsi appena: aggiungete il sale, mescolate e lasciate cuocere per 5 minuti con un coperchio.
Durante la cottura delle zucchine, tagliate lo speck a listarelle, infine, aggiungetelo alle zucchine oramai scottate.
Ungete una teglia da forno e mettete come base qualche goccia di besciamella. Passate poi a formare gli strati della lasagna con zucchine, speck e besciamella. A strati alterni, aggiungete del parmigiano che serve ad amalgamare il tutto.
L'ultimo strato della lasagna deve essere completamente coperto da besciamella ed arricchito dal parmigiano.
Infornate a 200° per circa 20-30 minuti.

 

 

Abbracci di salsiccia e pancetta - Secondo


E' tipico della Pasqua consumare carne, magari alla brace, in un contesto contadino. Questi abbracci possono essere preparati sulla brace e nel forno, nel caso in cui il pranzo pasquale si tenga in casa.
Ingredienti per 4 persone
- 8 pezzi di salsiccia fresca
- 10 fette di pancetta non stagionata
- 1 litro di brodo vegetale
- 1 costa di sedano
- 1 carota
- 1 spicchio di aglio
- sale e olio qb
DIFFICOLTA': bassa
TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 minuti

Preparazione
Avvolgete le salsicce nelle fette di pancetta.
Sminuzzate sedano e carote, come se fossero una base per soffritto, e mettetele in una pirofila da forno, insieme alle salsicce, ad un filo di olio, uno spicchio di aglio e un mestolo di brodo. Infornate a 180° per circa 30 minuti. Se necessario, aggiungete altro brodo e girate le salsicce.

 

 

Mini tortini di ricotta e cioccolato - Dolce


Invece di portare a tavola un classico dolce pasquale, perchè non provare una novità?
Ingredienti per 4 persone
- 500 g di ricotta fresca, non industriale
- 200 g di gocce di cioccolata
- 300 g di biscotti digestive
- 200 g di burro
- vanillina
- zucchero fine
- cacao dolce in polvere
DIFFICOLTA': bassa
TEMPO DI PREPARAZIONE:
1 ora e 30 minuti

Preparazione
Riducete in polvere i biscotti digestive e, in una ciotola, uniteli al burro sciolto. Amalgamate bene, mescolando con cura, poi dividete la base dei tortini in 4 bicchieri e riponete in frigo per circa 30 minuti
Mettete la ricotta in una ciotola e mescolatela bene, fino a farla diventare una crema. Aiutatevi con dello zucchero e un pò di vanillina. Quando l'impasto sarà cremoso aggiungete le gocce di cioccolata.
A questo punto, unite la crema di ricotta alla base precedentemente preparata e conservate in frigo per un'ora.
Servite questo dolce a temperatura ambiente, dopo aver sparso del cacao in polvere su ogni tortino.

 

Ti è piaciuta la ricetta?