Straccetti di pollo agli agrumi

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Straccetti di pollo agli agrumi
Photo credits:
Preparazione 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli straccetti di pollo agli agrumi sono un secondo piatto sfizioso di ispirazione etnica, ideale per accontentare tutta la famiglia.
Rapido da preparare, unisce la delicatezza della carne del petto di pollo con il gusto leggermente aspro degli agrumi e la dolcezza del miele per dare vita a un piatto dai sapori ben equilibrati e soprattutto deliziosi.

Pronto in pochi minuti è un'idea saporita per pranzi e cene.
Prepara con noi gli straccetti di pollo agli agrumi!

 

Categoria: Secondi

petto di pollo 650 g di petto di pollo
miele 1 cucchiaino di miele
vino bianco 1 bicchiere di vino bianco
limone il succo e scorza di 1/2 limone
arancia il succo e scorza di 1/2 arancia
cipolla 1/2 cipolla
farina q.b. farina
rosmarino q.b. rosmarino e salvia
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare gli Straccetti di pollo agli agrumi

Iniziamo la preparazione degli straccetti, tagliando il petto di pollo a pezzetti, dopodiché infariniamoli e teniamoli da parte.

In una pentola versiamo un filo di olio e la cipolla tagliata fine, quindi facciamo soffriggere.
Una volta imbiondita la cipolla, aggiungiamo il pollo e rosoliamo per un paio di minuti. Sfumiamo con un bicchiere di vino bianco, aggiustiamo di sale e pepe, uniamo a piacere la salvia e il rosmarino. Facciamo cuocere, se il fondo diventa troppo asciutto versiamo mezzo bicchiere d'acqua.

Spremiamo con l’apposito utensile, il limone e l’arancia. Mettiamo il succo ottenuto sul pollo, uniamo un cucchiaino di miele, dissolvendolo con il fondo di cottura. Lasciamo cuocere il pollo per altri due minuti e portiamo in tavola.

Per dare una nota di colore al piatto e accentuare il sapore degli agrumi, grattugiamo la scorza di limone e arancia sopra gli straccetti, prima di servire.

Consigli

Gli straccetti di pollo agli agrumi sono ottimi da consumare appena cucinati, se avanzano si possono conservare in frigo per uno o due giorni, magari riscaldandoli prima di mangiarli.

La ricetta può essere utilizzata anche per il pollo a fette, naturalmente con tempi di cottura più lunghi.

Per dare un sapore più deciso possiamo aggiungere dello zenzero o della paprika piccante. In questo caso assicuriamoci che il piatto non sia destinato a bambini o persone che non amano tali ingredienti. 

Per quale occasione

Il piatto è un valido e nutriente secondo, che possiamo servire a pranzo e a cena, ma combinato con un contorno di verdure o patata rappresenta anche un unico piatto completo, ideale per chi deve stare attento alla linea. Gli straccetti di pollo agli agrumi sono veloci da realizzare e rappresentano un’idea sfiziosa per quando si hanno ospiti e non si ha molto tempo da dedicare alla preparazione dei pasti.

Vino da abbinare

Abbinato ad un bicchiere di Frascati o di un buon vino bianco ci consentirà di fare sempre un’ottima figura, davanti ai palati più esigenti.

Potrebbero interessarti anche