Risotto alla boscaiola con salsiccia

Risotto alla boscaiola con salsiccia
Photo credits:
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il risotto alla boscaiola con salsiccia è un piatto facile da preparare e appetitoso, perfetto soprattutto nel periodo autunnale.
La cremosità del risotto ben mantecato si fonde al sapore prelibato della salsiccia sminuzzata, creando una pietanza deliziosa al palato. Essa rievoca, grazie alla presenza dei funghi champignon, i sapori speziati e intensi del bosco, conquistando tutti a tavola. 

Leggi tutti i nostri consigli e le spiegazioni passo passo per prepararlo a regola d'arte!

Categoria: Risotti

360 g di riso (Arborio o Carnaroli)
280 g di funghi champignon
1 cipolla
160 g di salsiccia
1 l di brodo vegetale
40 g di parmigiano grattugiato
100 ml di vino bianco secco
1 noce di burro
q.b. prezzemolo fresco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare il risotto alla boscaiola con salsiccia

Iniziamo a pulire accuratamente i funghi, eliminando il terriccio con un panno umido e tagliando via le parti terrose con un coltellino.
Sbucciamo la cipolla e tagliamola a fettine sottili, adagiamola in un tegame antiaderente irrorata da un filo d'olio e cuociamola per qualche minuto finché non diventa dorata.
Eliminiamo la pelle della salsiccia e sminuzziamola, poi integriamola alla cipolla e cuociamola per qualche minuto a fiamma vivace.

Aggiungiamo il riso e tostiamolo per qualche minuto, quindi sfumiamo con il vino bianco e alziamo un pò la fiamma per far evaporare l'alcool.

Amalgamiamo anche i funghi in pentola, aggiungiamo qualche mestolo di brodo e mescoliamo il tutto.
Procediamo a cuocere il riso integrando poco brodo per volta e mescolando spesso, evitando così che il risotto aderisca al fondo del tegame.

Trascorsi altri 15 minuti il riso dovrebbe essere cotto, verifichiamo poi spegniamo il fuoco, aggiungiamo il burro e il parmigiano e mantechiamo.
Saliamo, pepiamo e insaporiamo con del prezzemolo, impiattiamo e serviamo in tavola.

Consigli

Ricordiamo che durante la pulizia dei funghi bisogna evitare di metterli in ammollo, per non farli impregnare troppo di acqua e alterarne così il sapore.

Per quale occasione

Tipico del periodo autunnale, il risotto alla boscaiola con salsiccia accontenta anche i palati più fini.
Questo primo piatto è un mix di sapori, un'esplosione di gusto, da servire in tavola sia per un'occasione speciale che nel quotidiano.

Inoltre la corposità degli ingredienti fanno sì che esso possa essere un delizioso piatto unico, sostanzioso e saporito.

Vino da abbinare

Consigliamo di servire il risotto alla boscaiola con salsiccia accompagnandolo con un buon vino rosso ben strutturato e fermo. Un Cirò DOC o un Chianti che con la loro discreta componente tannica, mettono in risalto l'aromaticità del piatto.