Gateau di patate senza uova

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gateau di patate senza uova
Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il gâteau di patate senza uova è un'interessante variante del tradizionale piatto napoletano, più leggera ma allo stesso tempo molto appetitosa. Otterremo una versione più digeribile, estremamente morbida e cremosa.

Può capitare infatti di non avere uova fresche in frigorifero, ma niente paura: con questa ricetta invitante e saporita, arricchita da mozzarella filante che piace molto anche ai bambini, riusciremo a salvare un pranzo o una cena con gli amici, in maniera veloce ed ottimale.

Scopri come preparare questo sformato di patate con i nostri consigli. 

Categoria: Secondi

patata 1 kg di patate
provola 150 g di provola dolce
prosciutto cotto 200 g di prosciutto cotto
mozzarella 100 g di mozzarella
parmigiano 80 g di parmigiano grattugiato
burro 40 ml di olio extravergine di oliva (oppure 50 g di burro)
pangrattato q.b. pangrattato
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare il Gateau di patate senza uova

Prima di tutto sbucciamo e tagliamo le patate a fette sottili, in modo che si cuociano più velocemente; possiamo lessarle in abbondante acqua salata oppure cuocerle a vapore.

Una volta morbide alla forchetta, mettiamole in una boule e riduciamole in purea utilizzando uno schiacciapatate o una forchetta; aggiungiamo la parte grassa (olio extravergine di oliva o burro), il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Mescoliamo accuratamente in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino per bene.

Prendiamo una pirofila, imburriamola (oppure versiamo un filo d'olio) e poi spolveriamo una generosa dose di pangrattato, in modo da foderare bene il fondo. Stendiamo un letto di purea di patate e, sopra, qualche fetta di mozzarella, provola e prosciutto cotto. Procediamo fino al completamento degli ingredienti, alternandoli nei vari strati.

Sulla superficie, cospargiamo un po' di pangrattato che durante la cottura diventerà una deliziosa crosticina.
Inforniamo per 30 minuti, a 220 °C e trascorso il tempo necessario il nostro gâteau di patate senza uova è pronto, serviamolo ancora caldissimo oppure lasciamolo intiepidire: è buonissimo in entrambi i modi.

Consigli

Consigliamo di servirlo con tanta verdura fresca di stagione, oppure di farcirlo con carote, piselli e zucchine, ortaggi che ben si sposano con la dolcezza del tubero. 

Per quale occasione

Il gâteau di patate senza uova è perfetto per il pranzo della domenica oppure per una cena in compagnia.

Puoi servirlo anche come aperitivo, porzionato come uno sfizioso finger food. 

Vino da abbinare

Perfetto con un vino dal tannino importante che genera un gradevole contrasto con il gusto dolce della patata: ad esempio un Cirò DOC Rosso Classico 'A Vita.