Tagliatelle ai funghi porcini

Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di:

La ricetta delle tagliatelle ai funghi porcini: un classico, ma alla Toscana con la mentuccia (nepetella)... ma sempre un buon piatto autunnale!

Categoria: Primi

400 g di tagliatelle all'uovo fresche o confezionate
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
500 g di funghi porcini freschi
q.b. mentuccia fresca
q.b sale e pepe

Preparazione

Pulire i funghi con un panno umido eliminando la parte finale del gambo troppo legnoso e pieno di terra. 
Tagliarli in pezzi non troppo piccoli. 
Soffriggere in un tegame con 3 cucchiai d'olio l'aglio ed eliminarlo quando prende colore. 
Aggiungere I funghi e cuocerli per 15 minuti. 
Regolare di sale, macinare il pepe e aggiungere per finire la cottura con qualche gigli sminuzzato di mentuccia (da non confondere con la menta romana oppure aggiungere il classico prezzemolo tritato fresco). 
Lessare intanto in acqua bollente salata le tagliatele conservando un bicchiere di acqua di cottura della pasta. 
La pasta all'uovo assorbe molto liquido e quindi, una volta scolate al dente e versate nel tegame, aggiungere gradualmente l'acqua conservata fino ad ottenere la giusta cremosita`amalgamando. 
Servire decorando con foglie di meticcia a piacere.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4