Rollé di tacchino e asparagi

Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Il rollé di tacchino e asparagi è un piatto semplice ma veramente saporito da gustare anche freddo o come secondo piatto estivo per il pranzo della domenica.

Categoria: Secondi

900 g di fesa di tacchino in una grossa fetta
500 g di asparagi
80 g di emmenthaler a fettine
70 g di prosciutto crudo o speck
2 patate grosse
150 ml di latte
30 g di burro
q.b. olio extravergine d'oliva
q.b. vino bianco secco
q.b. brodo vegetale
q.b. sale e pepe

Preparazione

Mondare gli asparagi e sbollentarli per 7 minuti.
Preparare un purè con le patate lessate, schiacciate e fate cuocere con il burro, latte e poco sale.
Frullare metà degli asparagi e aggiungerli al purè.
Battere la carne, salare, una macinata di pepe, coprire con le fette di prosciutto e quelle di emmenthalerm
Disporre il purè di patate, asparagi e quelli rimasti.
Arrotolare la carne e legarla.
Infine rosolarla con un filo d'olio, portare a cottura sfumando con il vino e poi bagnando con il brodo per circa 40 minuti.

Per quale occasione

Il pranzo della domenica, ma è ottimo anche tiepido o freddo in qestate.
Gli asparagi si possono reperire anche surgelati.

Vino da abbinare

Con le carni bianche certi vini bianchi sono l'ideale: Orvieto o Grechetto dell'Umbria.

Curiosità

L' idea mi è venuta assaggiando in un ristorante un piatto analogo, ma con gli spinaci. Ho pensato che con gli asparagi risultasse più raffinato.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4