3 ricette con gli asparagi

Gli asparagi sono delle piante erbacee dall'aspetto inconfondibile, e dalle molteplici proprietà benefiche per l'organismo umano. Infatti, sono ricchi di potassio, che serve a rinforzare cuore e muscoli, e di vitamine e sali minerali. Inoltre, sono molto note le loro proprietà diuretiche. Non da ultimo, gli asparagi sono anche buoni, e vengono dunque ampiamente usati in cucina, in diverse ricette, specialmente in primavera. Ecco qualche idea per cucinare gli asparagi.

Risotto agli asparagi

Il risotto con gli asparagi è un primo veloce da preparare, dal sapore molto delicato, tanto che è bene accompagnarlo solo con una leggera spolveratina di parmigiano reggiano, per non coprire il gusto fresco degli asparagi.

Ingredienti per 4 persone:
- 400 g di asparagi
- 320 g di riso (80 g a testa)
- 1 carota
- 2 cipolle bianche
- 1 aglio
- q.b. olio, sale e pepe, prezzemolo

Preparazione:
Per prima cosa, si devono pulire gli asparagi, togliendo la parte più dura del gambo, poi vanno messi a bollire in acqua insieme ad una cipolla, l'aglio, il prezzemolo e gli aromi, per realizzare un brodo vegetale insaporito agli asparagi.
Il brodo si filtra con il colino, e gli asparagi si ripassano in padella, tagliandoli a pezzetti e aggiungendo le punte solo da ultimo, con un cucchiaio di olio, un po' di acqua, sale e pepe. In una padella larga si prepara il soffritto usando l'altra cipolla e l'olio, e poi si aggiunge il riso, facendolo cuocere aggiungendo gradatamente il brodo.
Solo quando il riso è quasi cotto, si versano in padella anche gli asparagi, e si manteca tutto accuratamente.
La preparazione complessiva della ricetta richiede circa un'ora, ma il brodo si può anche fare prima, mettendolo poi da parte.
Siccome questo risotto ha un gusto molto delicato, lo si può accompagnare con un vino bianco fresco e fermo.

Frittata di asparagi

Un gustoso secondo piatto con gli asparagi è la frittata, che è buona anche mangiata fredda.

Ingredienti per 4 persone:
- 6 uova
- 800 g di asparagi
- 100 g di formaggio pecorino grattugiato
- q.b. olio, sale e pepe

Preparazione:
La preparazione è semplicissima: prima si puliscono gli asparagi, si tagliano a pezzetti e si rosolano in padella con un po' d'olio, a coperchio chiuso, finché non diventano morbidi.
A parte, si sbattono insieme uova, sale, pepe e pecorino, e si versa questo liquido nella padella con gli asparagi. Si mette di nuovo il coperchio, e quando le uova si sono rapprese da un lato, si gira la frittata, con l'ausilio del coperchio, se non si è sicuri di riuscire a farla saltare. Il tutto non richiede che pochi minuti.

Contorno di asparagi

Infine, gli asparagi si possono usare semplicemente come contorno. Per renderli sfiziosi, si può realizzare una ricetta usando il prosciutto crudo dolce.

Ingredienti:
- 1 kg di asparagi
- 150 g di prosciutto crudo,
- q.b. pepe e aceto balsamico

Preparazione:
In questo caso, gli asparagi vanno cotti interi, usando la pentola specifica, o mettendoli in piedi in una pentola alta, legati con uno spago.
Quando sono cotti, se ne prendono due o tre insieme e li si avvolge con una fetta di prosciutto.
Gli asparagi vanno poi deposti su una teglia da forno, e cotti a 190° per pochi minuti, circa cinque da un alto, e poi cinque dall'altro, per rendere il prosciutto croccante.
Questa ricetta è buona anche come antipasto, o appetizer, servita con del vino bianco dolce.
Chi lo gradisce, può condire gli asparagi con aceto balsamico e una spolverata di pepe.

Ti è piaciuta la ricetta?