Riccio di tonno

Preparazione - min
Difficoltà Facile
Porzioni 1
Costo Basso

Presentazione

Un ricetta simpatica da spalmare sui crostini.

Categoria: Antipasti

3 scatolette di tonno sott'olio da 80 g sgocciolato
200 g burro morbido
1 cucchiaino di pasta d'acciughe
un barattolo di olive denocciolate
una bustina pinoli

Preparazione

Amalgamate con un cucchiaio il burro insieme al tonno e alla pasta di acciughe in modo da formare una bella crema.
Prendete una tazza di quelle grandi per il latte senza manico e imburratela completamente.
Tagliate a fettine le olive e posizionatele su tutte le pareti in modo da foderate completamente la tazza.
Una volta completata questa operazione versate la crema nella tazza.
Copritela con della carta d'alluminio e mettetela in frigo per almeno due ore.
Un paio di ore prima di portarlo a tavola sformatelo: mettete la tazza per 30 secondi in acqua bollente e capovolgetela nel piatto. Magia è uscito perfetto.
In ogni anellino di oliva mettete un pinolo ed il riccio è pronto.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4