Mousse al cioccolato


Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Mousse al cioccolato

La mousse al cioccolato è un dolce delizioso di origine francese, che viene gustato al cucchiaio.
Il nome, che significa spuma, gli è stato conferito per la sua consistenza molto soffice, che ricorda proprio la schiuma.
E' un dessert di facile preparazione che richiede la cottura a bagnomaria ed è perfetto per terminare un pranzo elegante, ma può essere servito anche come una merenda raffinata, magari al posto del classico tè con biscotti.
Il nostro chef Massimo Martina ci mostra come preparare la sua ricetta della mousse al cioccolato.

Categoria: Dolci al cucchiaio

200 g di cioccolato fondente
3 uova
1/2 tazzina di caffè
200 ml di panna per dolci
3 cucchiai di zucchero
mandorle a scaglie q.b.

Preparazione

Per preparare la ricetta mousse al cioccolato tagliate il cioccolato in scaglie fini
mettetelo quindi in una ciotola che possa sopportare il calore e ponetelo a cuocere a bagnomaria

Tagliate il cioccolato in scaglie fini [1], mettetelo quindi in una ciotola che possa sopportare il calore e ponetelo a cuocere a bagnomaria finché il cioccolato non sia completamente sciolto.  [2] Volendo, si può utilizzare anche il microonde, che va regolato a una temperatura bassa e, in questo, caso, servitevi di un recipiente adatto al microonde.

Quando il cioccolato inizia a sciogliersi, uniamo il caffè
finché il composto non diventa chiaro e spumoso

Quando il cioccolato inizia a sciogliersi, uniamo il caffè. [3]
Una volta che il cioccolato è fuso, dategli modo di raffreddarsi un po' e intanto preparate le uova separando gli albumi dai tuorli. Iniziate a lavorare i rossi con tre cucchiai di zucchero e sbattete con cura finché il composto non diventa chiaro e spumoso. [4]

Unite i tuorli sbattuti al cioccolato fuso
montate gli albumi a neve molto soda

Unite i tuorli sbattuti al cioccolato fuso, mescolando bene per fare in modo che le uova non si raggrumino. [5]
A questo punto, montate gli albumi a neve molto soda. [6]

Aggiungete gli albumi montati al composto
Montate la panna e versatela nella mousse

Aggiungete gli albumi montati al composto, mescolando molto delicatamente dal basso verso l'alto. [7]
Montate la panna e versatela nella mousse, sempre mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. [8]

Versate il composto nelle coppette
Trascorso il tempo necessario la nostra mousse è pronta per essere servita

Versate il composto nelle coppette, decorate con qualche mandorla a scaglie e quindi ponete in frigorifero le coppette per almeno un paio d'ore. [9]
Trascorso il tempo necessario la nostra mousse di cioccolata è pronta per essere servita. [10]

Consigli

Volendo si può preparare la mousse di cioccolato anche senza panna. In questo caso i tuorli vanno aggiunti quando il cioccolato è ancora caldo e, per stemperarli meglio, si devono aggiungere due o tre cucchiai degli albumi non ancora montati a neve.
Procedere poi montando a neve gli albumi rimasti e unirli mescolando sempre dal basso verso l'alto.

Vi piacciono i dolci al cucchiaio? Fatevi tentare dal tiramisù.

Vino da abbinare

Insieme a questa spuma al cioccolato, portate in tavola anche i biscotti e accompagnate il dessert offrendo un bicchiere di vino spumante fresco, scegliendo tra un Moscato o un Prosecco a seconda dei gusti.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4