Ricetta canestrelli: biscotti facili e veloci

Preparazione 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

I canestrelli sono piccoli dolci tipici del Piemonte, della Sardegna ma soprattutto della Liguria.
Sono dolci a lunga conservazione e si offrono a fine pasto accompagnati da vino dolce, moscato o spumante, ma possono essere gustati piacevolmente anche durante il pomeriggio con una fumante tazza di cioccolato o di te.
Farli in casa non è molto difficile, si deve fare attenzione all'impasto che deve risultare leggero e delicato.
Prova a preparare i canestrelli con il Bimby. Gli ingredienti si riferiscono a circa 500 g di biscotti.

Categoria: Biscotti

300 g di farina
250 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo
1 bustina di vanillina
1 bustina di zucchero a velo

Preparazione

Passare al setaccio la farina, insieme allo zucchero e alla vanillina, disporre il tutto a fontana sulla spianatoia e versare al centro il tuorlo dell'uovo e il burro ammorbidito.
Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto morbido.
Stendere la pasta ottenuta in una sfoglia alta circa 1 cm e tagliare i biscotti con l'apposita formina a fiore smerlato con foro centrale.
Se non riuscite trovarla in commercio potete utilizzando una semplice formina a fiore facilmente reperibile e facendo al centro di ogni canestrello un piccolo buco con un'altra formina rotonda.
Dopo averli tagliati recuperare la pasta inutilizzata, impastarla di nuovo velocemente e fare altri biscotti, ripetendo fino ad esaurire tutto il composto preparato.
Porre i biscotti su una teglia foderata con l'apposita carta da forno e lasciarli riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Quindi spennellare ogni biscotto con il bianco dell'uovo messo da parte precedentemente e leggermente sbattuto.
Intanto impostare il forno a 170° di calore e quando sarà raggiunta la temperatura esatta cuocere i canestrelli per circa venti minuti ponendo la teglia ad un altezza media.
Controllare spesso e con attenzione la cottura. I canestrelli non devono diventare scuri ma rimanere abbastanza pallidi.
Quando si saranno raffreddati spolverizzarli abbondantemente con lo zucchero a velo setacciato.

Consigli

I biscotti, conservati in un barattolo di latta chiuso, si possono conservare per alcuni giorni.
Questa ricetta è adatta anche per passare un piacevole pomeriggio con i bambini che si divertiranno a tagliare i biscotti con le formine utilizzando, magari, sagome diverse e ottenendo animaletti, fiori e quello che suggerisce la loro fantasia.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4