Brioches col tuppo siciliane


Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Brioches col tuppo siciliane

Tra i tanti prodotti dolciari tipici della regione Sicilia, le brioches col tuppo sono l'eccellenza.
Sarà la loro morbidezza e il loro profumo inconfondibile a rendere unico questo dolce da forno.
Insostituibili a colazione, queste brioches sono ottime anche a merenda, magari gustate con un ripieno di gelato o insieme ad una deliziosa granita.
La loro preparazione richiede ingredienti semplici e genuini: non perderti la nostra videoricetta con tutti i passaggi e consigli su come prepararle.

Con le dosi indicate si ottengono 7 brioches. 

Categoria: Lievitati

600 g di farina manitoba
1 uovo intero
3 tuorli d'uovo + q.b.
170 ml di latte
25 g di lievito di birra fresco
80 g di burro ammorbidito
100 g di zucchero semolato
scorza grattugiata di 1/2 limone
scorza grattugiata di 1/2 arancia

Preparazione

Come fare le Brioches col tuppo siciliane

1
2

Per preparare l'impasto delle nostre brioches, su una spianatoia disponiamo a fontana la farina setacciata e vi aggiungiamo al centro l'uovo intero e i tuorli [1]. Iniziamo a mescolare con le mani e uniamo il lievito e poi il latte [2].

3
4

Grattugiamo la scorza di mezzo limone e di mezza arancia [3], uniamo quindi il burro ammorbidito e lo zucchero [4].

5
6

Ora che tutti gli ingredienti sono stati aggiunti, iniziamo a farli amalgamare [5] lavorando con forza l'impasto, finchè la superficie non è liscia ed omogenea [6].

7
8

Trasferiamo l'impasto in una boule, lo copriamo con la pellicola trasparente e lo lasciamo lievitare in un luogo tiepido fin quando il suo volume non sarà quasi raddoppiato [7].
Trascorso il tempo necessario procediamo suddividendolo in parti più piccole di circa 100/120 g ciascuna, ricordandoci di conservarne una parte che utilizzeremo dopo [8].

9
10

Lavoriamole per renderle sferiche e disponiamole su una teglia rivestita con con carta da forno: ecco le basi delle brioches [9]. Con l'impasto avanzato, creaiamo delle piccole sfere di circa 20 g di peso, che invece costituiranno i tuppi [10].

11
12

Attacchiamoli alle relative basi spennellando quest'ultime con dell'acqua [11], poi ricopriamo il tutto con la pellicola trasparente e lasciamo lievitare ancora [12].

13
14

Quando le brioches saranno raddoppiate di volume, le spennelliamo con il tuorlo d'uovo [13] e le facciamo cuocere in forno ventilato a 170° per circa 15 minuti [14].

15

Le nostre brioches col tuppo siciliane sono pronte per essere gustate [15].
Potete farcirle con gelato o granita a piacere.

Consigli

Le brioches col tuppo devono risultare morbide e la crosta deve essere dorata al punto giusto.
Se preferite che la superficie delle brioches sia ancora più croccante, spennellatele con del latte diluito nel tuorlo d'uovo.

Gustatele il giorno dopo scaldandole prima nel microonde per qualche secondo o nel forno tradizonale caldo per 5-6 minuti.

Per quale occasione

Ottime a colazione o per una ricca merenda, ancora più golose se farcite con il gelato.

Curiosità

Il termine "tuppo" è un'espressione dialettale che significa chignon e rimanda alla tipica acconciatura delle donne siciliane di un tempo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 11, Media voti: 4