3 pesti estivi veloci

Quando si parla di pesto si pensa subito a quell'ottimo condimento per pasta realizzato col basilico ma invece esistono tante varietà di questa eccellente salsetta adatta per condire numerosi formati di pasta.
Vediamone alcune molto semplici e sfiziose.

Pesto estivo alla rucola

Provate il pesto di rucola perché ha un sapore molto accattivante ed è idoneo per una cenetta tutto gusto!

Tempo di preparazione: circa 30 minuti più un'oretta di riposo in frigo.
Difficoltà: bassa

Ingredienti per un vasetto di pesto:
- 1 cespo di rucola
- 1 bicchiere di olio di oliva
- 50 g di grana grattugiato
- 50 g di pecorino romano grattugiato
- 50 g di pinoli
- 1 spicchio d'aglio
- poco sale

Procedimento:
Lavare la rucola ben scelta e mettetela a colare.
Asciugatela con carta assorbente.
Introducetela in un mixer.
Aggiungete parmigiano e pecorino.
Unite lo spicchio d'aglio e un pizzico di sale insieme ai pinoli.
Frullate gli elementi e man mano, aggiungete a filo l'olio di oliva.
Spegnete il mixer quando si sarà formata una cremina.
Ponete il pesto in un vasetto sterilizzato e copritelo con dell'altro olio.
Fate rimanere il vasetto coperto per un'ora nel frigo e condite la pasta ben al dente guarnendo le portate con delle piccole foglioline di rucola.
Servite con del vino di Gragnano.

Pesto agrumato

Cimentatevi nella preparazione di questo pesto perchè è sfizioso e molto delicato. Inoltre il suo sapore esotico, lo rende idoneo specialmente per condire pasta di formati speciali.

Tempo di preparazione: 15 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti per condire 500 grammi di pasta:
- 7 pomodori secchi sott'olio
- 1 manciata di capperi sotto sale
- 1 limone
- 1 arancia
- poca erba cipollina
- 2-3 peperoncini verdi dolci
- olio d'oliva
- sale e pepe q.b.

Procedimento:
Prendete l'arancia e privatela della buccia, della pelle e dei semi.
Fatela a pezzi e mettetela in un mixer.
Aggiungete il succo di un limone e cominciate a frullare.
Dopo circa 3 minuti aggiungete i pomodori e metà dei capperi ben lavati e dissalati.
Continuate a frullare aggiungendo anche l'erba cipollina e metà dei peperoncini verdi ben lavati e tagliati a rondelle.
Una volta che avrete formato una cremina, aggiungete a filo, dell'olio d'oliva a vostra discrezione (solitamente vanno bene 4 cucchiai).
Bollite la pasta al dente e conditela con questo pesto agrumato dopo averlo aggiustato di sale e pepe.
Guarnite i piatti con i rimaneti peperoncini tagliati a rondelle e qualche cappero dissalato.
Accompagnate la portata con del vino dei castelli romani.

Pesto per pasta fredda

Preparate questo pesto quando volete condire la pasta all'insalata perché è di facilissima preparazione ed è ottimo per un primo fresco e veloce da portare anche in spiaggia.

Tempo di preparazione: 15 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti per condire 500 grammi di pasta:
- 1 scatola di tonno grande sott'olio
- 15 pomodorini a ciliegina
- 50 grammi di olive nere denocciolate
- 50 grammi di pomodori secchi sott'olio
- 1 manciata di capperi sotto sale
- origano e prezzemolo
- sale q. b.
- qualche fogliolina di basilico per guarnire

Procedimento:
In un mixer mettete il tonno sgocciolato dell'olio di mantenimento insieme a circa 10 pomodorini ben lavati ed asciugati e frullate il tutto.
Dopo circa un paio di minuti, aggiungete i capperi dissalati, i pomodori secchi e le olive nere denocciolate.
Frullate ancora per circa due minuti aggiungendo sale q.b.
Cuocete la pasta e colatela al dente lasciandola raffreddare nel colapasta e mai sotto il getto dell'acqua fredda altrimenti diventa scivolosa.
Conditela con il pesto preparato aggiungendo del prezzemolo tritato e dell'origano.
Mescolate la pasta dopo aver aggiunto circa tre cucchiai di olio di oliva.
Servite questo primo piatto freddo, guarnendo le portate con qualche pomodorino a pezzetti e qualche fogliolina di basilico.
Accompagnate il primo piatto con un vinello da tavola leggero.

Ti è piaciuta la ricetta?