Vitello tonnato

Preparazione 60 min
Difficoltà Media
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il vitello tonnato è una ricetta principe tra gli antipasti piemontesi. E' chiamato anche Vitel Tonné ed un piatto saporito che viene servito freddo.
E' composto da carne cotta affettata e ricoperta con una salsa tonnata.
La sua preparazione è molto semplice ed il risultato strepitoso.

Categoria: Ricette Carne

500 g di carne di vitello (ideali il tondino
il girello o il magatello)
brodo vegetale preparato con: sedano
carota
cipolla
salvia
rosmarino e chiodi di garofano
2 tuorli d'uovo grandi
olio di semi (io uso quello di semi di arachidi
ma va bene anche quello di semi di girasole)
150 g di tonno sottolio
2 filetti d'acciuga
2 cucchiai di capperi
sale q.b.
succo di limone

Preparazione

Per preparare il vitello tonnato dapprima dorare da tutti i lati il pezzo di carne in qualche cucchiaio d'olio ed in seguito lessare, aggiungendo poco alla volta un brodo vegetale preparato con sedano, carota, cipolla, salvia, rosmarino e chiodi di garofano.
A questo punto, mentre la carne cuoce, dedicatevi alla regina di questo piatto: la salsa!

Si tratta di una maionese insaporita da un delizioso sentore di tonno, che darà un tocco particolare alla vostra carne.
Mettete i tuorli d'uovo nel bicchiere del mixer ed azionate le fruste elettriche versando l'olio a filo, molto lentamente, fino a quando vedrete formarsi una morbida maionese.
Suggerisco di utilizzare per la preparazione l'olio di semi, perché ha un sapore più delicato, ma se preferite e, soprattutto, se è di vostro gusto, potrete preparare la maionese anche con l'olio di oliva, purché sia un olio dal sapore non troppo intenso, in questo caso, non preoccupatevi se la salsa avrà un colore leggermente verdino: è del tutto normale e dipende esclusivamente dall'olio.
A questo punto regolate di sale e aggiungete qualche goccia di succo di limone, a vostro piacimento. Tenete presente che, dovendo aggiungere il tonno, la maionese non dovrà risultare eccessivamente acidula: procedete con cautela, dunque, ed assaggiate! Al posto del succo di limone, se lo preferite, potrete usare un cucchiaino di aceto di mele.
A parte, tritate molto finemente il tonno, sgocciolato dal suo olio, insieme ad un cucchiaio di capperi ed ai filetti di acciuga.
Aggiungete il trito alla maionese e mescolate molto bene, fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea.

Ed ora, infine, la presentazione del piatto.
Affettate la carne molto sottile e disponete le fettine in un piatto da portata.
Ricoprite la carne con la salsa tonnata e decorate con i restanti capperi.

Consigli

Abbiate cura di preparare il piatto circa un'ora prima di servirlo e portatelo in tavola a temperatura ambiente.

Ti è piaciuta la ricetta?

st