Zenzero, proprietà e caratteristiche

Zenzero, proprietà e caratteristiche
Photo credits:

Utilizzata in Italia principalmente come spezia, lo zenzero è una pianta erbacea perenne, appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae, originaria dell'Estremo Oriente, che soltanto negli ultimi anni ha conosciuto una rapida diffusione al di fuori del continente asiatico. Nella sua zona d'origine, lo zenzero, dal sapore pungente e rinfrescante, è noto, anche e soprattutto, per le notevoli proprietà terapeutiche che lo rendono idoneo alla cura di diverse patologie.
Di questa pianta viene utilizzata la radice, detto rizoma, molto ramificata, che viene estratta dopo la fioritura.

Sono due le principali forme con cui si presenta sul mercato: radice fresca o essicata e in polvere, la forma più commercializzata. 

Proprietà e benefici dello zenzero

Possiamo considerare lo zenzero un antinfiammatorio naturale, che apporta benefici contro il gonfiore addominale e la cattiva digestione.
Oltre a dare immediato sollievo a tutto l'apparato digerente, lo zenzero aiuta quanti seguono una dieta in quanto accelera il metabolismo e l'assorbimento degli zuccheri.
Un uso abbastanza prolungato, fornisce consistente sollievo per la sensazione di generale malessere del corpo, a partire dai sintomi influenzali fino ai dolori mestruali; per questo motivo è frequente l'utilizzo, nelle dosi consigliate, come principale ingrediente di gradevoli tisane.
Questa sostanza, apporta benefici anche contro i disturbi come il mal d'auto, il mal di mare e la nausea.

Dallo zenzero si ottiene anche un particolare olio essenziale, molto concentrato, il cui solo aroma è un ottimo alleato per stimolare il corpo e, in particolare, per contrastare la perdita dei capelli. L'uso di questo olio contribuisce a contrastare la cellulite e conferire in generale un tono più fresco alla pelle.

Come usare lo zenzero in cucina

In cucina lo zenzero viene utilizzato per aromatizzare infusi, tisane e altre bevande a base di frutta, come ad esempio frullati e centrifugati.
Alcune ricette più originali ed esotiche lo vedono presente anche come gusto di gelato, in saporiti risotti oppure in abbinamento a carne di pollo.
Soprattutto nel periodo natalizio viene impiegato nella preparazione del pan di zenzero con cui realizzare deliziosi biscottini da regalare o gustare nei giorni di festa.

Curiosità

L'omino di pan di zenzero, presente nel celebre cartone animato di Shrek, è protagonista di favole per bambini nella tradizione anglosassone.

Ti è piaciuta la ricetta?