Torta fredda al limone

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta fredda al limone
Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta fredda al limone è un dessert gustoso e facile da preparare. Perfetta in ogni occasione, questa ricetta seleziona solo ingredienti genuini.
Realizzata con una base croccante di biscotti e mandorle tritate, resa compatta dal burro con un procedimento del tutto simile alla preparazione di una cheesecake; sopra uno strato cremoso preparato con panna, mascarpone e succo di limone.
La scioglievolezza e la dolcezza della crema si equilibrano con il gusto aspro del limone, generando un dessert facilmente digeribile, squisito e rinfrescante. 

Una torta con cui stupire i propri ospiti e concludere un pasto in modo goloso.
Scopriamo insieme gli ingredienti necessari e i vari passaggi per preparare la torta fredda al limone!

Categoria: Dolci

PER LA BASE PER LA BASE
biscotti 200 g di biscotti secchi
mandorle 130 g di mandorle
burro 120 g di burro
PER LA CREMA PER LA CREMA
mascarpone 130 g di mascarpone
zucchero a velo 40 g di zucchero a velo
panna 250 g di panna fresca
latte condensato 400 g di latte condensato
limone 70 g di succo di limone (3 limone circa)
limone la scorza grattugiata di 3 limoni

Preparazione

Come fare la Torta fredda al limone

Per prima cosa iniziamo a preparare la base del dessert, sciogliendo il burro a bagnomaria in un pentolino.
Nel frattempo, riduciamo i biscotti e le mandorle in polvere utilizzando un mixer.

Amalgamiamo bene il burro al composto di biscotti e mandorle, mescolando per ottenere un composto omogeneo, che versiamo in una tortiera a cerniera apribilie, da 18 cm di diametro, rivestita con la carta forno. Cerchiamo di ottenere una base uniforme e compatta, pressando con le dita o con il dorso di un cucchiaio per livellare.
Mettiamo in frigorifero a rassodare per 30 minuti circa.

Intanto prepariamo la crema per farcire la torta: montiamo la panna con le fruste elettriche. Aggiungiamo il mascarpone e lo zucchero a velo, girando sempre con il frullino fino a ottenere una crema liscia e spumosa.
Incorporiamo anche il latte condensato, versandolo a filo nel composto. Alla fine completiamo il tutto integrando il succo e la scorza dei limoni.
Assaggiamo la crema e se quest'ultima non risulta abbastanza dolce, possiamo integrare altro zucchero a velo.

Versiamo quindi la crema sulla base di biscotto, livelliamola con una spatola da cucina e lasciamo raffreddare in freezer per circa 6 ore. 

Per quale occasione

Perfetta in estate quando ci si vuole regalare un momento di dolcezza evitando di accendere il forno, la torta fredda al limone accontenta i palati più fini con il suo gusto rinfrescante e delicato. Ottima per un dopocena ma perfetta in ogni momento della giornata, grazie  alla leggerezza del limone.

Vino da abbinare

Suggeriamo di abbinare alla torta fredda al limone un vino bianco frizzantino che con la sua dolcezza e leggerezza, potenzia il gusto forte del mascarpone e del limone: ad esempio un Montalcino DOC o un Moscato spumante.

Potrebbero interessarti anche