Risotto all'arancia

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Risotto all'arancia
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Un risotto molto light e soprattutto molto semplice, con arance e menta.

Categoria: Risotti

riso 350 g di riso Carnaroli
arancia 2 arance
cipolla bianca 1 cipolla bianca tritata
burro 40 g di burro
olio 1 cucchiaio d' olio extravergine d'oliva
menta q.b. menta tritata molto finemente
pepe pepe bianco
sale sale
1 l di brodo vegetale 1 l di brodo vegetale
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione

Pelare con il pelapatate
le arance evitando la parte bianca amarissima e spremerne il succo.
In una pentolino con poca acqua sbollentare le scorzette d'arancia ridotte a striscioline.
In un tegame con un cucchiaio di olio e 20 g di burro soffriggere la cipolla, aggiungere il riso, tostarlo e sfumare con 1/2 bicchiere di vino bianco, fare evaporare e versare il succo d'arancia.
Proseguire la cottura versando brodo q.b., aggiungere le scorzette d'arancia, una macinata di pepe, regolare di sale.
A cottura ultimata mantecare con 20 g di burro e servire spolverando con un trito finissimo di menta.

Per quale occasione

Una cenetta a due.

Vino da abbinare

Un prosecco di Valdobbiadene o Franciacorta.

Curiosità

Un risotto leggero... raffinato e particolare che si può rendere ancora più interessante con scampi o gamberoni.