Pasta frolla per biscotti

Pasta frolla per biscotti
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Una delle ricette di base della pasticceria è rappresentata dalla pasta frolla che permette di ottenere dei gustosi biscotti da mangiare singolarmente o da accompagnare con deliziosa crema al cioccolato o marmellata.

Per preparare la pasta frolla non sono necessarie particolari competenze: il procedimento è abbastanza semplice e veloce.

Anche se il risultato può essere leggermente diverso tra le varie preparazioni, esistono in ogni caso delle regole da seguire per ottenere un'ottima pasta frolla: tra queste, vi è la necessità di utilizzare ingredienti, in particolare le uova e il burro, che siano ben freddi, di lavorare l'impasto in modo rapido e, soprattutto, non aggiungere acqua o latte se il composto si sbriciola ma piuttosto attendere che si rapprenda in frigorifero.

Scopriamo insieme come preparare una perfetta pasta frolla per biscotti!

Categoria: Dolci

250 g di farina 00
150 g di burro freddo da frigo
100 g di zucchero semolato
2 tuorli
la scorza grattugiata di 1/2 limone

Preparazione

Come fare la Pasta frolla per biscotti

Iniziamo la preparazione della nostra pasta frolla, disponendo su una spianatoia la farina a fontana: al centro aggiungiamo lo zucchero semolato, i tuorli freddi di frigorifero, il burro, anch'esso molto freddo e tagliato a pezzetti, e la scorza di mezzo limone grattugiata.

Dobbiamo lavorare il nostro composto molto velocemente, per evitare che si scaldi, anche se inizialmente potrà sembrare che gli ingredienti non si amalgamino bene. Vedremo, infatti, che in poco tempo il composto si compatterà, diventando omogeneo e liscio.

A questo punto, formiamo una panetto, avvolgiamolo nella pellicola trasparente per alimenti e mettiamolo in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo, possiamo dedicarci alla preparazione dei biscotti. Con un mattarello, stendiamo su un piano leggermente infarinato, la pasta frolla fino a quando non raggiunge uno spessore di circa mezzo centimetro.

Con un coppapasta della forma che preferiamo, realizziamo i nostri biscotti.
Disponiamoli su una teglia rivestita con carta da forno e cuociamoli in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Possiamo verificare la cottura non appena la superficie dei biscotti apparirà di un bel colore dorato.

Consigli

Alcune ricette prevedono l'utilizzo delle uova intere anzichè del solo tuorlo: entrambe le soluzioni sono valide ma se metteremo solo il tuorlo avremo un colore più intenso della pasta frolla.

Un'ulteriore variante nella lista degli ingredienti è quella di sostituire la scorza del limone grattugiato con l'essenza di vaniglia che aromatizzerà la nostra pasta frolla in modo ancora più intenso.

Per quale occasione

Il modo più veloce e genuino per preparare dei biscotti fatti in casa, adatti a tutte le occasioni, dalla colazione alla merenda, per una festa di compleanno o per regalarli.
 

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4