Pasta con ricotta e prosciutto cotto

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta con ricotta e prosciutto cotto
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta con ricotta e prosciutto cotto è un grande classico amato da grandi e piccoli, ottimo da portare in tavola durante un pranzo in famiglia o in compagnia dei propri amici.
Per preparare questa prelibata ricetta occorre pochissimo tempo a disposizione: qualche minuto per cuocere la pasta, pochi istanti per condirla e il gioco è fatto!

Consigliamo di scegliere un formato di pasta corta, come i fusilli, le mezze penne o le farfalle, in quanto si sposano meglio con il condimento cremoso. Per quanto riguarda la ricotta fresca, noi abbiamo utilizzato la ricotta vaccina, per il suo sapore più delicato e leggero, ma è possibile optare per quella di pecora più saporita.

La pasta con ricotta e prosciutto cotto è un primo piatto perfetto da preparare in ogni periodo dell'anno: non ci resta che scoprire come prepararla in pochi e semplici passaggi!

Categoria: Primi

pasta 350 g di pasta
ricotta 300 g di ricotta vaccina
prosciutto cotto 100 g di prosciutto cotto a dadini
tuorlo 2 tuorli d'uovo
parmigiano 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la pasta con ricotta e prosciutto cotto

Per preparare la pasta con ricotta e prosciutto cotto, dobbiamo innanzitutto versare abbondante acqua all'interno di una pentola e portarla ad ebollizione. Non appena inizia a bollire, aggiungiamo un cucchiaio di sale e versiamo la pasta.
Cuociamola al dente, facendo riferimento ai tempi indicati sulla confezione.

Intanto dedichiamoci alla preparazione del condimento: versiamo la ricotta fresca in una terrina capiente e schiacciamola con i rebbi di una forchetta per ammorbidirla.
Aggiungiamovi qualche cucchiaio di acqua calda (possiamo utilizzare l'acqua di cottura della pasta) e continuiamo a mescolarla, in modo tale da creare una crema liscia e omogenea.

Tagliamo a cubetti piccoli il prosciutto cotto e aggiungiamolo alla crema di ricotta, insieme al parmigiano grattugiato.
In una ciotola a parte sbattiamo energicamente i tuorli d'uovo e uniamoli al condimento, mescolando nuovamente il tutto. Saliamo e pepiamo.

Non appena la pasta è pronta, scoliamola e versiamola nella terrina contenente il condimento di ricotta e prosciutto cotto. Amalgamiamola al resto degli ingredienti ed eventualmente guarniamo con qualche foglia di basilico fresca.

La pasta con ricotta e prosciutto è pronta per essere servita!

Consigli

Consigliamo di gustare la pasta con ricotta e prosciutto cotto ancora calda. Se desideriamo conservarla, possiamo riporla in frigorifero all'interno di un contenitore a chiusura ermetica e consumarla entro 2 giorni.

Per preparare una variante più saporita, possiamo sostituire il parmigiano grattugiato con il pecorino romano.

Per quale occasione

La pasta con ricotta e prosciutto cotto è un primo piatto semplice e veloce da preparare, perfetto da portare in tavola quando sia ha poco tempo da dedicare ai fornelli. 

Vino da abbinare

Suggeriamo di accompagnarla con un vino bianco leggero, come il Marino DOC o il Locorotondo DOC.