Pasta con la ricotta

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta con la ricotta
Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta con la ricotta è un piatto ideale per quando ci troviamo a dover realizzare in tempo record una cena o un pranzo per amici che si presentano all'improvviso.

Sono infatti necessari pochi ingredienti, che solitamente abbiamo sempre a disposizione.

Il condimento a base di ricotta e panna è davvero delicato che avvolge la pasta rendendola un piatto ricco e piacevole.
La presenza del timo dona al sapore una nota aromatica decisa e fresca.

Conquistate i vostri ospiti con questo piatto raffinato: prepariamo insieme questa deliziosa pasta con la ricotta.

Categoria: Primi

pasta 320 g di pasta
ricotta 350 g di ricotta vaccina
panna 70 g di panna fresca
parmigiano 70 g di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b. sale e pepe
timo q.b. timo

Preparazione

Per iniziare la nostra preparazione, iniziamo mettendo a bollire una pentola con abbondante acqua salata. Una volta raggiunto il bollore, mettiamo a cuocere la pasta che avremo scelto per il tempo indicato sulla confezione. Meglio assaggiarla se abbiamo paura che scuocia, infatti è molto importante mantenerla al dente.

Nel mentre possiamo procedere con la preparazione del condimento. Setacciamo molto attentamente la ricotta facendola cadere attraverso un colino a maglie molto strette all’interno di una ciotola. Se necessario, possiamo aiutarci con una spatola, perché il risultato finale che vogliamo ottenere è quello di una consistenza estremamente liscia.

Aggiungiamo alla ricotta anche il parmigiano grattugiato e la panna liquida, mescolando molto attentamente con la spatola.
Poi uniamo a piacere qualche foglia di timo (attenzione a non esagerare perché è un tipo di erba aromatica che conferisce da subito molto sapore), sale e pepe.

Ora possiamo scolare la pasta, facendo attenzione a conservare un po’ di acqua della cottura.
Versiamo la pasta nella ciotola che contiene il condimento, mescolando molto bene per riuscire ad amalgamare il tutto alla perfezione, aggiungendo uno o due cucchiai di acqua di cottura.
Possiamo evitare questo passaggio se riteniamo che la crema sia già molto liquida.

Ecco la nostra pasta con la ricotta è pronta!

Consigli

Questa pasta è molto ricca, quindi è ideale se decidiamo di accompagnarla con un'insalata leggera.

Per ottenere un gusto più intenso possiamo optare per un mix di ricotta di latte vaccino e di latte di pecora o, ancora, possiamo sostituire il grana padano con un formaggio più saporito, come ad esempio il pecorino sardo.

Al posto del timo possiamo usare il basilico, soprattutto se realizziamo questa ricetta in estate sarà un abbinamento perfetto e ancor più fresco. 

Per quale occasione

È davvero perfetta per una cena o un pranzo da improvvisare all'ultimo minuto, in quanto richiede pochissimo tempo per essere preparata.

Vino da abbinare

Come abbinamenti ideali possiamo sicuramente pensare di optare per un buon vino bianco minerale e possibilmente aromatico o semi-aromatico, che permette di sgrassare la pasta e reggere bene un'erba come il timo.