Sorbetto al caffè


Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Sorbetto al caffè

Il sorbetto al caffè è un dessert ideale per quando fa davvero caldo. Fresco e cremoso, servito a fine pasto può addirittura sostituire il classico espresso. Un dolce al cucchiaio facilissimo da preparare, senza l'utilizzo della gelatiera e con pochi e semplici ingredienti: caffè, zucchero e panna.
Servitelo con l'aggiunta di panna montata e cacao per soddisfare anche i più golosi.

Guarda la nostra videoricetta per scoprire com'è semplice preparare il sorbetto al caffè.

Categoria: Gelati

220 ml di acqua
125 ml di caffè non zuccherato
140 g di zucchero semolato
125 ml di panna fresca + q.b.

Preparazione

Come fare il Sorbetto al caffè

Passaggio 1 - Sorbetto al caffè
Passaggio 2 - Sorbetto al caffè

Per preparare il sorbetto, versiamo in un pentolino l'acqua e il caffè non zuccherato [1] e aggiugiamo lo zucchero semolato [2]. Mescolando con una frusta, portiamo ad ebolizione.

Passaggio 3 - Sorbetto al caffè
Passaggio 4 - Sorbetto al caffè

Togliamo dal fuoco e uniamo la panna fresca [3] poi lasciamo raffreddare.
Dopodichè trasferiamo lo sciroppo in un contenitore in vetro (o acciaio) ampio [4].

Passaggio 5 - Sorbetto al caffè
Passaggio 6 - Sorbetto al caffè

Mettiamo in congelatore per almeno 6 ore: ogni 2 ore circa è necessario mescolare il sorbetto [5] in modo da rompere i cristalli di ghiaccio e ottenere così la giusta consistenza cremosa. Serviamo con un ciuffo di panna montata, qualche chicco di caffè e gustiamoci il nostro sorbetto al caffè [6].

Per quale occasione

Fresco e cremoso è l'ideale come dessert a fine pasto nelle calde giornate estive.

Curiosità

Già nell'antica Roma si consumava un dolce simile al sorbetto, preparato con la neve, trasportata dalle montagne e conservata in appositi pozzi, tritata e addolcita con il miele.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!