Quiche agli asparagi

Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Dopo tante ricerche e guardando quello che avevo in frigo ho inventato questa quiche agli asparagi che alla festa di fine anno di mia figlia è piaciuta tantissimo.

Categoria: Quiche

1 porro
6-7 asparagi
1 confezione di panna da cucina fresca
2 uova
1 manciata abbondante di pecorino grattugiato
100 g di pancetta affumicata a dadini
q.b. sale
q.b. noce moscata
30-40 g di burro
q.b. olio evo
1 pasta sfoglia
q.b. pane grattugiato

Preparazione

Pulire e tagliare a rondelle il porro.
Prendere una padella, aggiungere il burro e appena è sciolto aggiungere il porro.
Lasciare cuocere per 5 minuti.
Nel frattempo pulire e tagliare a rondelle di 1-2 cm gli asparagi, aggiungerli al porro e cuocere per altri 5 minuti.
Se si asciuga troppo la cottura, aggiungere un mestolino di acqua calda.
In un'altra padella far saltare qualche minuto la pancetta con l'olio. In una ciotola amalgamare uova, pecorino, panna da cucina, sale e noce moscata.
Aggiungere la pancetta e le verdure.
Con la pasta sfoglia rivestire un tegame e bucherellare il fondo per evitare che in cottura gonfi.
Mettere sopra alla sfoglia il composto di uova preparato e spolverizzare con il pane grattugiato.
Cuocere a 200° per 30 minuti circa.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4