3 piatti unici estivi

Mai come d'estate cucinare diventa un'impresa semplice per tutti! L'ingrediente principale per ogni ricetta è l'estro.
Complice il caldo si scatena la voglia di piatti freschi, veloci da preparare e facili da digerire.
Ecco qualche rapido consiglio su come trasformare gli ingredienti di stagione in pietanze colorate, per niente elaborate e prelibate.
Tre piatti unici estivi con carne bianca, pesce e d'ispirazione vegetariana.

Insalata di parmigiana

Difficoltà: bassissima
Costo: contenuto
Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:
- 3 melanzane tonde
- 500 g di pomodorini ciliegia
- 2 mozzarelle di bufala grandi
- un ciuffetto di basilico fresco
- sale, pepe, olio extra vergine e origano q.b.

Preparazione:
Per preparare questa versione light ed estiva della parmigiana, prendete le melanzane, lavatele e tagliatele a rondelle, poi mettetele a grigliare sulla piastra precedentemente scaldata.
A parte lavate i pomodorini e tagliateli in quattro spicchi.
In un piatto da portata disponete ordinatamente le melanzane e, al centro, adagiate i pomodorini fatti a pezzi.
Condite con sale, pepe, origano fresco e abbondante olio di oliva extra vergine. Solo alla fine tagliate a seconda delle preferenze le mozzarelle di bufala e, se volete, ornate il tutto con qualche fogliolina di basilico.

Il consiglio in più:
Gli amanti delle zucchine le possono sostituire alle melanzane.

Cubetti di pollo in insalata

Difficoltà: bassissima
Costo: contenuto
Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:
- un petto di pollo tagliato a cubetti
- 300 g di fagiolini
- 300 g di insalata mista
- 50 g di olive taggiasche
- 200 g di pomodorini ciliegia
- una confezione di mozzarelline
- una decina di capperi sotto sale
- sale, olio extra vergine di oliva e aceto balsamico q.b.

Preparazione:
Prendete il petto di pollo, lavatelo e tagliatelo a dadini (oppure fatelo preparare direttamente al macellaio). Lavate i fagiolini, tagliate le due estremità e procedete alla cottura di entrambi gli ingredienti al vapore o in abbondante acqua bollente.
In una terrina molto capiente mettete le insalate miste di stagione (lavate ed asciugate), i pomodorini tagliati a pezzi, le mozzarelline e i capperi finemente sminuzzati.
Quando fagiolini e pollo saranno debitamente raffreddati, unite il tutto e regolate di sale, olio extra vergine e aceto balsamico.

Il consiglio in più:
Al posto del pollo si può usare un filetto di tacchino e la ricetta si presta ad essere variata a seconda dei gusti personali di chi la prepara.

Cous Cous di gamberi e verdure

Difficoltà: bassissima
Costo: contenuto
Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:
- 4 bicchieri di cous cous
- 400 g di code di gambero
- 200 g di pomodorini ciliegia
- 1 patata
- 100 g di ceci
- una zucchina
- sale, pepe e olio extra vergine q.b.

Preparazione:
La sera prima mettete a bagno i ceci per reidratarli.
Al momento della preparazione procedete alla "cottura" del cous cous secondo le indicazioni riportate sulla scatola della marca prescelta (generalmente le dosi dell'acqua sono pari a quelle del cous cous e bastano pochi minuti di ammollo con coperchio chiuso).
A parte in una padella fate saltare in abbondante olio la patata fatta a dadini, i ceci, i pomodorini tagliati e le rondelle di zucchina.
Una volta pronte, unite alle verdure il cous cous raffreddato e aggiungete sale, pepe ed olio extra vergine.

Vini in accompagnamento

Tutti e tre i piatti unici si prestano ad essere accompagnati da bevande molto fresche come birra e vino bianco frizzante.

Ti è piaciuta la ricetta?