Penne al pesto di maggiorana e mandorle

Penne al pesto di maggiorana e mandorle
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un condimento molto profumato,
molto colorato e soprattutto molto buono e
interessante!

Categoria: Primi

350 g di pasta (formato penne lisce)
1 mazzetto di maggiorana fresca lavata e asciugata
50 g di parmigiano grattugiato
40 g di mandorle pelate
q.b. sale
pepe
q.b. olio extravergine
1 spicchio d'aglio

Preparazione

Mentre la pasta cuoce in abbondante acqua salata, nel mixer ( anche nel mortaio per i più ortodossi ) sistemare la maggiorana, l'aglio, le mandorle, un pizzico di sale (per esaltare il verde della maggiorana), il parmigiano.
Aggiungere l'olio a filo tanto da consentire di frullare e ottenere un pesto omogeneo e cremoso.
Aggiungere una macinata di pepe e condire la pasta scolata al dente.
Se occorre aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura della pasta... buon appetito.

Per quale occasione

Una cena veloce... perchè è velocissima la preparazione.

Vino da abbinare

Un delicato Vermentino... magari ligure della riviera di ponente.

Curiosità

Questo pesto è tipico dell'entroterra ligure e io ho solo sostituito i pinoli con le mandorle per contrastare il retrogusto amarognolo della maggiorana.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4