Paccheri con scarola, vongole e mandorle


Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Paccheri con scarola, vongole e mandorle

Un primo piatto a base di pesce e verdura delicato, colorato e saporito: i paccheri con scarola, vongole e mandorle
La ricetta è semplice ed il risultato è impeccabile: i paccheri di Gragnano, tipici della tradizione napoletana, sono una pasta perfetta per accogliere un sugo a base di crema di scarola, vongole, uvetta e mandorle tostate. 
La nostra chef Rubina Rovini ci mostra in esclusiva come prepararli a regola d'arte.

Categoria: Le Ricette di Rubina

vongole q.b.
scarola q.b.
uvetta ammollata q.b.
mandorle a lamelle tostate q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
2 spicchi d’aglio
200 g di pachheri
1/2 bicchiere di vino bianco
olio EVO q.b.

Preparazione

Per prima cosa apriamo le vongole in padella con uno spicchio d’aglio e olio extravergine.
Sfumiamo con il vino bianco.
Una volta che il vino è sfumato, chiudiamo con il coperchio.
Ricaviamo ora qualche foglia di scarola, che facciamo sbollentare in acqua salata, dopodichè la scoliamo in un recipiente con acqua e ghiacchio: lo shock termico permetterà alla scarola di mantenere un bel colore verde.
Una volta aperte, versiamo le vongole in una boule.
Nella stessa padella delle vongole, pulita da eventuali residui di sabbia, facciamo saltare la scarola con uno spicchio d'aglio schiacciato, olio extravergine, sale e pepe.

Mettiamo ora la scarola nel mixer insieme ad un po' di olio e qualche cucchiaio dell'acqua di cottura.
Frulliamo fino ad ottenere una crema.
Filtriamo l’acqua di cottura delle vongole e sgusciamone qualcuna.
Cuociamo i paccheri al dente.
In padella scaldiamo la crema di scarola ed un po' di acqua di cottura delle vongole.
Scoliamo i paccheri e versiamoli in padella.
Facciamoli terminare la cottura, aggiungendo le vongole sgusciate e la restante loro acqua di cottura.
Aggiungiamo l'uvetta precedentemente ammollatata e strizzata e mescoliamo.
Terminata la cottura dei paccheri, impiattiamo guarnendo con le mandorle a lamelle tostate, le vongole con il guscio, una spolverata di pepe ed un filo di olio extravergine.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!