Come riutilizzare gli avanzi delle uova di Pasqua

Cioccolata in eccesso?! Ebbene sì, è proprio questo il problema che ci troviamo (a volte) ad affrontare dopo Pasqua!
Vediamo allora come riciclare il cioccolato delle uova utilizzandolo in diverse e gustose ricette che faranno felici grandi e piccini.

Croccantini di cioccolato al latte

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti:
- cioccolata al latte (quantità a piacere)
- riso soffiato (quantità a piacere, è sempre bene mettere una maggior quantità di riso piuttosto che di cioccolato)

Preparazione:
Si fa sciogliere il cioccolato (al microonde, o a bagnomaria, in quest’ultimo caso è necessario far raffreddare la cioccolata), si versa il riso e si amalgama bene il tutto, successivamente si stende l'impasto su una teglia (precedentemente foderata con carta forno) e si mette in frigo a solidificare, il tempo necessario.
Quando è pronto, lo tagliamo a quadretti e lo serviamo.

Torta marmorizzata

Difficoltà: media
Tempo di preparazione: 25 minuti

Ingredienti per 8 persone:
- 100 g di zucchero
- 100 g di burro
- 200 g di farina
- 3 uova intere
- 75 g di cioccolato
- 50 ml di latte
- 1 bustina di lievito in polvere
- sale (q.b.)

Preparazione:
Lavorare le uova con lo zucchero e il burro (ammorbidito), pian piano si aggiunge la farina, il lievito e metà
quantità di latte.
Una volta ottenuto un impasto ben amalgamato, esso si divide in due parti, in una si versa il latte restante, e nell’altra si aggiunge il cioccolato precedentemente fuso.
Si versa, nello stampo, una parte di impasto, successivamente si versa anche l'altra e si mescolano delicatamente. Si cuoce in forno (già caldo) a 180° per 40 minuti circa.
Infine si spolvera con lo zucchero a velo.

Mousse al cioccolato e amarene

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 35 minuti

Ingredienti per 6 persone
- 250 g di cioccolato fondente
- 200 g di zucchero
- 400 g di panna fresca
- 2 uova
- 250 g di amarene denocciolate
- 1 bustina di vanillina
- la punta di un cucchiaio di fecola

Preparazione:
Fare cuocere le amarene con 100 g di zucchero fino a farlo diventare un composto sciropposo e si aggiunge la fecola
sciolta in un cucchiaio di acqua, si lascia raffreddare il composto.
Nel frattempo, si taglia il cioccolato a pezzetti e si fa sciogliere a bagnomaria.
Con lo sbattitore elettrico si montano le uova con una bustina di vanillina e 100 g di zucchero, cercando di ottenere un composto spumoso. Si aggiunge, a questo punto, il cioccolato fuso (tiepido) e si amalgama con la panna montata (lasciandone, però alcune cucchiaiate per guarnire).
Una volta ottenuta la mousse, si mette nelle coppette e si guarnisce con la panna montata e un po' di composto di amarene freddo.
Si mettono le coppe in frigo, fino al momento di servirle.

Tortini al cioccolato

Difficoltà: media
Tempo di preparazione: 35 minuti

Ingredienti per 6 tortini:
- 80 g di zucchero
- 100 g di burro
- 100 g di cioccolato fondente
- 2 uova
- 20 g di fecola

Preparazione:
In un pentolino, facciamo sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme al burro e allo zucchero, mescoliamo bene e lasciamo raffreddare un po'.
Aggiungiamo, quindi, ad uno ad uno, le uova e la fecola (precedentemente setacciata).
Versiamo il composto negli stampini (già imburrati e infarinati) e mettiamo in freezer per almeno 2 ore.
In seguito, tolti dal freezer, li facciamo cuocere in forno (già caldo) a 180° per
10 minuti circa.
Dopo averli sfornati, ed estratti con delicatezza dagli stampini, li decoriamo con lo zucchero a velo e li serviamo immediatamente.

Ti è piaciuta la ricetta?