Come fare la pasta di zucchero con il Bimby

Come fare la pasta di zucchero con il Bimby
Photo credits:

Il Bimby è un grande aiuto in cucina, dimezza i tempi di preparazione delle pietanze, realizzare elaborati primi, secondi, contorni e dolci, diventa un gioco da ragazzi con questo moderno e versatile elettrodomestico!
E' possibile cimentarsi anche con una ricetta non proprio semplice, la pasta di zucchero. Basta procurarsi i pochi ingredienti, inserirli nell'apposito boccale seguendo la giusta sequenza della ricetta, impostare i tempi e la velocità e affidarsi tranquillamente alla tecnologia del Bimby, rapidità e risultati ottimali sono assicurati!
La pasta di zucchero è una deliziosa preparazione, sa rendere indimenticabile ogni torta, poiché si presta a ricoprirla come un manto candido e prezioso, donando all'insieme un inconfondibile tocco di eleganza e romanticismo.
La superficie di ogni dolce diventa così come una tela artistica, da personalizzare seguendo la propria fantasia.
Con la semplice aggiunta di coloranti naturali e la giusta dose di manualità, la base bianca di pasta di zucchero può trasformarsi in corolle di fiori, foglie stilizzate, figure geometriche, e altro ancora, da distribuire poi sulla torta e renderla unica, affascinante e indimenticabile!
Pasta di zucchero con il Bimby

Ingredienti:

450 g di zucchero a velo
50 ml di glucosio
5 g di colla di pesce
30 ml d'acqua naturale

Esecuzione:

- Riempire un contenitore con acqua naturale freddissima, immergervi la colla di pesce e lasciare a bagno per circa un quarto d'ora.
- Passato questo tempo strizzare bene la colla di pesce e metterla in un pentolino insieme al glucosio.
- Porre sul fuoco a fiamma bassissima ma senza far bollire.
Mescolare continuamente e aspettare che il tutto diventi ben sciolto.
Fare raffreddare a temperatura ambiente.
- Mettere lo zucchero a velo nel bicchiere del Bimby e unire poco alla volta il composto di glucosio appena preparato, impostando al contempo la velocità 3.
- In pochissimo tempo la pasta di zucchero è pronta, ben addensata nel boccale del Bimby, basta prelevarla e usarla subito per le decorazioni desiderate, oppure bisogna conservarla in luogo fresco, avvolta preventivamente nel cellophane.
- Per usarla, basta togliere la pellicola, adagiare la pasta di zucchero su un piano di lavoro cosparso di amido di riso e aiutandosi con un mattarello, stendere una sfoglia rotonda non troppo sottile.
- Con questa ricoprire interamente la torta, avendo l’accortezza di spalmarla prima con un velo di marmellata chiara.

Suggerimenti:

- Al fine di avere una forma perfetta, tagliare con un coltello affilato l'eccedenza di pasta di zucchero alla base della torta.
- Per formare decorazioni colorate, basta prendere un po' di pasta di zucchero, impastarla per bene con una goccia di colorante per alimenti e ritagliare poi le forme desiderate.

Ti è piaciuta la ricetta?