3 ricette con la fregola

La fregola è una pasta artigianale tipica della cucina regionale sarda.
Si ottiene dalla lavorazione manuale della semola di grano duro e acqua, rigorosamente in contenitori di terracotta.
Attraverso abili movimenti circolari dei polpastrelli si ottengono tante palline che, dopo la fase di asciugatura, vengono tostate.
Vediamo di seguito 3 ricette per cucinare e condire la nostra fregola sarda fatta in casa.

Fregola con maiale


E' un piatto unico perfetto per chi ama la tradizione e il cibo genuino.
Ingredienti per 4 persone:
- 350 g di fregola
- 250 g di carne di maiale tritata
- 1 cipolla
- 2 litri circa di brodo vegetale
- 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
- 30 g di formaggio pecorino
- erba cipollina
- pepe
- sale
Preparazione:
Affettate la cipolla e fatela soffriggere in olio extra-vergine di oliva.
Aggiungete la carne tritata, il pepe e un pizzico di sale. Mescolate, unite la fregola e fatela tostare per un paio di minuti.
Aggiungete il brodo, portare a bollore e fate cuocere, sempre mescolando, per circa 20'.
Dividete in quattro terrine, decorate con l'erba cipollina, cospargete con formaggio pecorino grattugiato e servite insieme a fette di pane casereccio abbrustolito.
Un vino che si abbina a questo piatto è il Rosato di Cannonau.
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Difficoltà: bassa

Zuppa di fregola con legumi e cereali


Un piatto molto nutriente e tipicamente invernale.
Ingredienti per 4 persone:
- 250 g di fregola
- 150 g di pancetta
- una carota
- una cipolla
- uno spicchio di aglio
- 130 g di lenticchie
- 130 g di ceci
- 80 g di farro
- 80 g di orzo
- 50 g di pecorino
- brodo vegetale 1,5 litri
- olio extra-vergine di oliva
- prezzemolo
- sale
- pepe
Preparazione:
Fate rosolare la cipolla tritata, l'aglio e la pancetta tagliata a cubetti in olio extra-vergine d'oliva.
Eliminate l'aglio, aggiungete la carota a pezzetti e portare avanti la rosolatura per qualche minuto.
Versate la fregola e, man mano il brodo caldo.
Fate cuocere per una circa quindici minuti, aggiungete i legumi e i cereali lessati, mescolate bene, aggiustate di sale e portate a cottura, su fiamma dolce, per altri cinque minuti.
Versate la zuppa in quattro terrine, spolverate con pepe, prezzemolo tritato e formaggio pecorino grattugiato.
Servite insieme a crostoni di polenta passati alla griglia e gustate la zuppa di fregola e legumi con una bottiglia di Sauvignon di Alghero.
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 25/30 minuti
circa
Difficoltà: bassa

Fregola con zucchine e gamberetti


Una ricetta rivisitata della tradizione culinaria sarda.
Ingredienti per 4 persone:
- 400 g di fregola
- 800 g di gamberi
- 4 zucchine medie
- 250 g di pomodorini
- sedano
- cipolla
- 2 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
- uno spicchio d'aglio
- prezzemolo
- sale
-peperoncino
Preparazione:
Sgusciate i gamberi, lavateli sotto l'acqua corrente e teneteli da parte.
Fate bollire per quindici minuti circa due litri di acqua, a cui avrete aggiunto un gambo di sedano, la cipolla, le teste e i carapaci dei crostacei.
Scaldate l'olio in una padella a bordi alti, versate le zucchine a cubetti, il peperoncino e i gamberi, aggiungete i pomodorini a pezzetti e fate rosolare un paio di minuti.
Aggiungete la fregola e, poco per volta, il brodo caldo filtrato.
Mescolate bene, salate, e portate a cottura la fregola su fiamma bassa per circa 20 minuti. Decorate con prezzemolo fresco e servite insieme ad una insalata di stagione e ad una bottiglia di Vermentino di Sardegna.
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 25/30 minuti
Difficoltà: media

Ti è piaciuta la ricetta?