Vellutata di zucchine con mazzancolle

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Vellutata di zucchine con mazzancolle
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Medio

Presentazione

La vellutata di zucchine con mazzancolle è una prelibato primo piatto, ideale da servire anche nelle occasioni importanti e accompagnare con del pane casereccio leggermente tostato.

La vellutata è una pietanza tipica della stagione fredda, ma nulla vieta di apprezzarla anche in estate, nonostante le alte temperature. Serviamola tiepida, o ancor meglio fredda, e gustiamola come piatto unico rinfrescante, condita con un'immancabile filo d'olio extravergine d'oliva a crudo.
Ciò che rende speciale la nostra vellutata di zucchine è senz'altro l'aggiunta della stracciatella, ma ancor di più la scelta di accompagnarla con le mazzancolle sbollentate.

Se voi e i vostri ospiti siete degli amanti dei crostacei, il nostro piatto unico riuscirà sicuramente a conquistarvi al primo assaggio.
Non ci resta che scoprire come preparare questa deliziosa vellutata di zucchine con mazzancolle!

Categoria: Zuppe e Minestre

zucchina 400 g di zucchine
100 g di mazzancolle 100 g di mazzancolle
100 g di stracciatella 100 g di stracciatella
scalogno 30 g di scalogno
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Vellutata di zucchine con mazzancolle

Per preparare questa vellutata, dobbiamo innanzitutto sbollentare in acqua salata le mazzancolle e riporle da parte.

Fatto questo, laviamo accuratamente le zucchine, eliminiamo le estremità e tagliamole a pezzetti piuttosto piccoli.
Mondiamo lo scalogno, tritiamolo finemente con un coltello e riponiamolo sul fondo di una casseruola. Aggiungiamo qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva e lasciamolo soffriggere per alcuni minuti a fuoco medio.

Non appena lo scalogno appare ben appassito e dorato, uniamo le zucchine tagliate a pezzetti e lasciamole cuocere per 10 minuti, aggiungendo poca acqua calda. 

Una volta cotte le zucchine, possiamo realizzare la vellutata semplicemente frullando il tutto con un minipimer, fino a ottenere una consistenza perfettamente cremosa e omogenea.
La vellutata di zucchine è ora pronta: aggiustiamo di sale e condiamola con una spolverata a piacere di pepe nero macinato. 

Serviamola nei piatti individuali, condendola con un filo l'olio extravergine d'oliva e aggiungendo in ultimo la stracciatella e le mazzancolle precedentemente sbollentate. 

Non dimentichiamoci di accompagnarla con dei fragranti crostini o del pane tostato!

Consigli

La vellutata di zucchine con mazzancolle è ideale da gustare tiepida o lasciata raffreddare a temperatura ambiente.

Per quale occasione

La vellutata di zucchine con mazzancolle è un primo piatto delizioso e raffinato, ideale da servire durante un semplice pranzo in famiglia e nelle occasioni speciali.

Vino da abbinare

Possiamo accompagnare questo piatto con un vino bianco leggero, come l'eccellente Friuli Aquileia Sauvignon Doc.