Sogliola al limone e piselli

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Sogliola al limone e piselli
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La sogliola al limone e piselli è un secondo piatto leggero e saporito. La sogliola è, infatti, un pesce di mare piatto dotato di un gusto delicato e molto povero di grassi; in particolare, questo pesce risulta consigliato a chi vuole preparare una ricetta gustosa, nutriente e, allo stesso tempo, dietetica. 
La sogliola nella nostra ricetta viene accompagnata da un'emulsione di limone e piselli e condita con una saporita salsa verde a base di prezzemolo, basilico e senape e acciughe.
Ecco tutti i segreti per preparare una deliziosa sogliola al limone e piselli!

Categoria: Secondi

4 filetti di sogliola 4 filetti di sogliola
piselli 400 g di piselli primavera
cipollotto 2 piccoli cipollotti
burro 50 g di burro
limone il succo e la scorza di 1/2 limone
farina 3 cucchiai di farina
olio q.b. olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
<em> PER LA SALSA </em> PER LA SALSA
prezzemolo 50 g di prezzemolo fresco
basilico 50 g di basilico fresco
olio 100 ml d’ olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di senape 1 cucchiaino di senape
acciughe 2 filetti d’ acciuga
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la sogliola al limone e piselli

Iniziamo a preparare la salsa di accompagnamento: quindi, prendiamo il prezzemolo e il basilico e spezzettiamoli con le mani. 
Mettiamoli all'interno di un frullatore, aggiungiamovi poi un cucchiaino di senape, l'olio d'oliva extravergine, sale e pepe e i filetti di acciuga spezzettati.
A questo punto, frulliamo bene fino ad ottenere un'emulsione cremosa.

Dopodiché laviamo i piselli surgelati o freschi e versiamoli dentro una pentola con due cipollotti tritati. Aggiungiamo circa 1 dito d'acqua sopra il livello a cui si trovano i piselli e accendiamo il fornello per portare ad ebollizione. Quando l'acqua è evaporata completamente i piselli saranno cotti.

Versiamo, allora, un cucchiaio di olio extravergine d'oliva e un po' di sale e di pepe. Quindi, possiamo riaccendere il fornello per farsi insaporire a fuoco lento. 
Una volta pronti poi teniamoli al caldo.

Prendiamo i filetti di sogliola grandi (oppure di platessa se non troviamo la sogliola), laviamoli e asciughiamoli. Quindi, li cospargiamo con la farina e poi li scuotiamo per togliere quella in eccesso. Mettiamo una padella a scaldare sul fuoco e versiamo due cucchiai d'olio d'oliva. Trasferiamo i filetti in padella dove li faremo rosolare per alcuni minuti da entrabi i lati fino a che non saranno ben cotti.

Sfumiamo con un po' di succo e la scorza di limone e poi insaporiamo i filetti di pesce con un po' di sale e pepe. 
Infine, impiattiamo i filetti di sogliola al limone e piselli, uniamo un po' del sugo di cottura e come ultimo passaggio completiamo con la salsa verde. 

Per quale occasione

La sogliola al limone e piselli è un secondo piatto abbastanza raffinato ideale sia per occasioni importanti come un pranzo o una cena di compleanno che per un evento informale in famiglia oppure tra amici.

Vino da abbinare

Il vino ideale per accompagnare la sogliola al limone e piselli è il Pinot grigio di Sicilia, un vino delicato, fruttato e molto fresco.