Come fare il Tiramisù con il Bimby

Il tiramisù è senza ombra di dubbio il dolce al cucchiaio più conosciuto e amato al mondo.
Di origini squisitamente italiane, questo buonissimo dolce, secondo una storia piuttosto accreditata, fu inventato verso la fine del 1600 per Cosimo de' Medici, Granduca di Toscana, che era noto per essere un grande buongustaio: infatti un altro nome con cui è conosciuto il tiramisù è proprio "zuppa del duca".
Invece il nome "tiramisù" è legato all'azione eccitante che deriva dal consumo di questo dolce, grazie al suo contenuto di caffè e cacao, oltre che all'alto valore energetico, dovuto alla presenza di ingredienti molto grassi, come il mascarpone, tipico formaggio fresco prodotto in particolar modo nell'Italia settentrionale.
Si tratta di un dolce molto veloce da preparare, anche perché non richiede cottura in forno, e potremo velocizzare ulteriormente i tempi grazie all'aiuto prezioso del Bimby.
Il Bimby ci permetterà di montare le uova alla perfezione ed è molto importante dal momento che la lavorazione delle uova è la parte più critica e delicata di tutta la preparazione: se le uova non saranno ben montate la crema del nostro tiramisù verrà troppo liquida e questo comprometterà in modo decisivo la buona riuscita del dolce.

Ingredienti

- 250 g di savoiardi
- 500 g
di mascarpone
- 4 uova
- 80 g di zucchero
- caffè quanto basta per inzuppare i savoiardi (eventualmente zuccheratelo a piacere)
- un bicchiere di marsala o brandy da aggiungere al caffè (eventualmente si può anche eliminare)
- cacao amaro
- scaglie di cioccolato facoltative

Preparazione del tiramisù con il Bimby

Per preparare il tiramisù occorre prima di tutto separare i tuorli dagli albumi, poi mettiamo gli albumi nel boccale del Bimby con un pizzico di sale e facciamo andare per 2 minuti a velocità 4 e 37 gradi.
A questo punto montiamo i tuorli con lo zucchero per 3 minuti a velocità 2 o 3, aggiungiamo il mascarpone e montiamo ancora per lo stesso tempo e alla stessa velocità.
Per ultimo incorporiamo delicatamente al composto gli albumi precedentemente montati a neve e avremo ottenuto la crema per farcire il nostro dolce.
Inzuppiamo i savoiardi nel caffè e alterniamo uno strato di biscotti, uno di crema e una spolverata di cacao.
Terminiamo con il cacao ed eventualmente aggiungiamo in superficie anche qualche scaglia di cioccolato.
Facciamo riposare il dolce in frigorifero per qualche ora prima di consumarlo.

Ti è piaciuta la ricetta?

st