Pasta fredda con tonno, pomodorini e mozzarella

Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta fredda è un ottimo piatto unico estivo da proporre sia a pranzo che a cena: è infatti un piatto appetitoso, sfizioso, saporito, nutrizionalmente completo.
Facile e veloce da preparare, presenta anche il vantaggio di piacere agli adulti, sia e ai bambini.

I formati di pasta più consigliati per fare la pasta fredda sono le farfalle e le pennette, ma anche i fusilli e le mezze penne si adattano bene, 'raccogliendo' ed amalgamando gli ingredienti che vengono aggiunti alla pasta.

Categoria: Primi

350 g di pasta corta
1 mozzarella
q.b. basilico
1 scatola di tonno media da 160 g (naturale o in olio di oliva)
8-10 pomodorini
q.b. olio
q.b. sale
8-10 olive nere

Preparazione

Come fare la Pasta fredda con tonno pomodorini e mozzarella

Lessare innanzitutto la pasta in abbondante acqua salata, avendo cura di non farla scuocere, ma di scolarla al dente. Per favorirne il raffreddamento e bloccare la cottura è possibile passarla sotto l'acqua fredda dopo averla scolata, quando ancora è nello scolapasta.

Unire in un'insalatiera la pasta, il tonno sgocciolato, il basilico, le olive a pezzettini e i pomodorini (i migliori sono i pachino o i ciliegino) tagliati a piccoli pezzi.
La mozzarella deve essere aggiunta, tagliata a cubetti, alla fine, poco prima di servire, per evitare che inacidisca, soprattutto con le alte temperature che si registrano in estate.

L'insalata di pasta fredda si può condire con sale, olio e basilico. Una variante per il condimento può essere, se piace, una miscela di olio e poca senape dolce, da distribuire uniformemente sul piatto.
Naturalmente, a seconda dei gusti si possono aggiungere olive bianche, capperi, cubetti di formaggio o gamberetti, che renderanno ancora più sfizioso il piatto.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 3, Media voti: 5