Pan di Spagna al cacao


Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Pan di Spagna al cacao

Utilizzato nelle ricette di moltissimi dolci, il Pan di Spagna è un grande classico della pasticceria.
Si tratta di una pasta molto soffice e leggera realizzata con ingredienti genuini come uova, farina e zucchero.

Il Pan di Spagna al cacao è la variante più preparata, utilizzata come base di ottime torte, viene di solito tagliato a strati e farcito con panna, ganache al cioccolato e frutta fresca.
Perfetto per le occasioni speciali, come i compleanni, può essere però essere gustato anche semplice, come merenda genuina per i più piccoli.

Guarda la nostra videoricetta e leggi tutti i nostri consigli per preparare il pan di Spagna la cacao.

Categoria: Consigli Cucina

4 uova
100 g di zucchero semolato
100 g di farina 00
30 g di fecola di patate
20 g di cacao amaro in polvere

Preparazione

Come fare il Pan di Spagna al cacao

Pan di Spagna al cacao - Passaggio 1
Pan di Spagna al cacao - Passaggio 2

Per prima cosa uniamo in una boule le uova a temperatura ambiente con lo zucchero semolato [1]; poi con l'aiuto delle fruste elettriche montiamo bene il composto, fino ad ottenere una consistenza omogenea e davvero cremosa [2]. Questi due ingredienti devono essere montati molto bene e a lungo, per consentire al dolce una lievitazione naturale.

Pan di Spagna al cacao - Passaggio 3
Pan di Spagna al cacao - Passaggio 4

A parte, mescoliamo gli ingredienti in polvere: uniamo quindi alla farina 00 la fecola di patate [3] e il cacao amaro [4], poi mescoliamo con un cucchiaio.

Pan di Spagna al cacao - Passaggio 5
Pan di Spagna al cacao - Passaggio 6

Setacciamo poco per volta le polveri nella boule con le uova [5] e, con una spatola da cucina, mescoliamo delicatamente per non smontare il composto.
Quando è tutto ben amalgamato, versiamolo in uno stampo da 22 cm di diametro, precedentemente imburrato e infarinato [6].

Pan di Spagna al cacao - Passaggio 7
Pan di Spagna al cacao - Passaggio 8

Cuociamo in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti [7] ed ecco che il nostro Pan di Spagna al cacao è pronto [8].
Lasciamolo raffreddare, poi possiamo tagliarlo in 2 o 3 strati e farcirlo a piacere.

Consigli

Per un Pan di Spagna morbido, ricordatevi di montare bene le uova con lo zucchero.

Nella nostra ricetta trovate anche la fecola di patate, che cuoce prima della farina, e quindi sostiene il composto durante la cottura, rendendo il Pan di Spagna più alto e soffice.

Per quale occasione

L'ideale come base per preparare torte di compleanno o per merende golose ma genuine.

Vino da abbinare

Ottimo con un vino dolce.

Curiosità

Verso la metà del 1700 il marchese Pallavicini, ambasciatore della Repubblica di Genova a Madrid, commissionò un dolce al suo pasticcere Cabona, in onore della corte spagnola. Il cuoco realizzò una pasta soffice e leggerissima che riscosse un grande successo: venne chiamata "pâte génoise", ovvero pasta genovese con riferimento alle origini del pasticcere e poi successivamente Pan di Spagna per ringraziare la corte reale che l'aveva tanto apprezzata.

La ricetta originaria prevede che gli ingredienti vengano mescolati a caldo, oggi invece il Pan di Spagna si prepara mescolandoli a freddo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!