Marmellata di albicocche con il Bimby

Preparazione 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

E' finalmente arrivata la bella stagione e con essa l'abbondanza di albicocche che fanno parte di quella frutta di imbattibile bontà con cui realizzare delle gustose marmellate con l'utilizzo del Bimby.
Farete contenti i vostri bambini e non dimenticate che questi frutti contengono tante vitamine e minerali. La marmellata si può gustare anche subito ma acquista un meraviglioso sapore dopo circa un mese dalla preparazione.

Categoria: Marmellate

1 kg di albicocche mature
400 g di zucchero semolato
la buccia di un limone grattugiata
il succo di mezzo limone
1/2 mela renetta

Preparazione

Come fare la Marmellata di albicocche con il Bimby

Prendete i vasetti e sterilizzateli facendoli bollire in acqua insieme ai coperchi ed eventuali guarnizioni.

Poggiateli su di un piano e lasciateli colare capovolti.
Asciugateli con un panno che non rilascia nippoli e metteteli da parte.
Mettete le albicocche nel lavello e lavatele perfettamente sotto l'acqua corrente.
Dividetele in due ed eliminate il nocciolo.
Ponete le due metà del frutto in un colapasta ed asciugatele con carta assorbente.
Lavate un limone bio e ricavate la buccia facendo attenzione a non tagliare la parte bianca che potrebbe risultare amarognola.
Preparate il succo di mezzo limone e filtratelo eliminando polpa e semi, poi mettete da parte.
Eliminate la buccia alla mezza mela renetta e mettete anche questa da parte.
Ponete nel boccale le albicocche ed aggiungete sopra di esse, lo zucchero, la mela renetta, la scorza del limone ed il succo filtrato.
Chiudete il boccale e lasciate cuocere a velocità due per 40 minuti a 100 gradi di temperatura.
Dopo tale tempo, aprite il boccale e fate la prova del filo in un piattino ossia prendete un pizzico di marmellata e con un cucchiaino vedete se risulta ancora liquida o se è abbastanza compatta.
Nel caso la marmellata fosse ancora liquida, riaccendete il Bimby con le stesse modalità e fate cuocere ancora per 6/ 7 minuti.
Appena la marmellata sarà cotta, ancora calda ponetela nei vasetti ed avvitateli quindi, metteteli capovolti su di un piano.
Li alzerete solo quando la marmellata sarà completamente fredda.
Ponete i vasetti in un luogo asciutto e lontani da fonti di calore.

Consigli

Potete utilizzare la marmellata di albicocche preparata con il Bimby la mattina per la prima colazione, su fette biscottate o biscotti oppure potete aggiungere un cucchiaio di questa delizia al composto per realizzare il vostro ciambellone che risulterà aromatizzato al massimo e super profumato!
Un'altra splendida idea per utilizzare la marmellata è quella di preparare delle superbe crostate o per farcire i muffin.
In qualsiasi modo si utilizzi la marmellata di albicocche, questa risulterà sempre un ottimo ingrediente gustoso, saporito e soprattutto ricchissimo di vitamine, fibre, minerali e carboidrati.
Insomma, non solo realizzerete delle conserve di gran pregio che vi gratificheranno ma apporterete tanti benefici all'intestino e al colesterolo che tenderà ad abbassarsi. Se possedete quel magnifico elettrodomestico che è il Bimby, le vostre marmellate saranno pronte in pochissimo tempo!

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4