Involtini di zucchine con salmone e Philadelphia


Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Involtini di zucchine con salmone e Philadelphia

Se siete alla ricerca di un antipasto sfizioso e semplice da preparare, per imbandire le vostre tavole d'estate, gli involtini di zucchine con salmone e Philadelphia sono l'idea che fa per voi.
Sottili fette di zucchine, cotte in padella o grigliate, avvolgono un morbido ripieno a base di Philadelphia, salmone affumicato, prezzemolo ed erba cipollina: il risultato è un antipasto fresco e delicato, assolutamente irresisitbile.

Seguite la nostra videoricetta per scoprire come preparare a regola d'arte gli involtini di zucchine con salmone e Philadelphia!

Categoria: Antipasti

3 zucchine
320 g di Philadelphia
100 g di salmone affumicato
prezzemolo tritato q.b.
erba cipollina q.b.
sale e pepe q.b.
olio extra vergine q.b.
stuzzicadenti

Preparazione

Come fare gli Involtini di zucchine con salmone e Philadelphia

1
2

Per preparare gli involtini inziamo a lavare ed affettare sottilmente le zucchine [1], dopodiché le facciamo cuocere in padella da entrambi i lati (in alternativa le possiamo anche grigliare). [2] 

3
4

Nel frattempo prepariamo la farcitura: in una ciotola versiamo il Philadelphia, aggiungiamo un po' di olio extra vergine, saliamo e pepiamo. [3]
Proseguiamo con il prezzemolo tritato e l'erba cipollina [4] ed amlagamiamo.
Se necessario aggiungiamo un ulteriore filo d'olio.

5
6

Da ultimo aggiungiamo il salmone affumicato a pezzi [5] e mescoliamo il tutto. [6]

7
8

Passiamo a preparare gli involtini: su ciascuna fetta di zucchina mettiamo un po' di ripieno su un'estremità [7], la avvolgiamo su se stessa e la chiudiamo con uno stuzzicadenti. [8]

9

Una volta farcite tutte le zucchine, i nostri involtini al samone e Philadelphia sono pronti per essere serviti. [9]

Per quale occasione

Per un pranzo sfizioso e ricco di gusto.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 3, Media voti: 5