Cheesecake alle fragole

Preparazione 120 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La cheesecake alle fragole i cui elementi fondamentali sono appunto le fragole, il formaggio spalmabile e la base croccante è un dolce americano molto diffuso anche qui in Italia grazie alla sua semplicità di preparazione.
Il segreto? La freschezza dei sapori e la versatilità della ricetta che può anche essere declinata con il cioccolato o in mille altre varianti.
Volendo però proporre una versione primaverile/estiva non possiamo non abbinare le fragole, il frutto che, più di tutti, sicuramente rappresenta meglio la bella stagione e il caldo di questa estate.
La ricetta di questa cheesecake alle fragole è senza gelatina (o colla di pesce) e non richiede la cottura in forno.

Categoria: Cheesecake

400 g di biscotti tipo Digestive (o secchi)
150 g di burro
100 g di zucchero
1 cucchiaio di amido di mais
500 g di formaggio morbido spalmabile
50 ml di succo di limone
3 uova
1/2 cucchiaio di vanillina
300 ml di panna fresca
300 g di fragole

Preparazione

Per preparare la cheesecake alle fragole sciogliete innanzitutto il burro e, con l'aiuto di un mattarello da cucina (o un mixer), frantumate i biscotti digestive fino a ridurli in piccolissimi grani. Riponeteli in una ciotola e, poco a poco, aggiungete il burro fuso: versatelo su tutta la superficie, in modo da distribuirlo bene e da impregnare tutti i biscotti.
Mescolate molto bene per amalgamare.
Prendete uno stampo circolare da forno e foderatelo con della carta forno, poi, procedete a versare i biscotti e il burro, creando una base di circa un centimetro e mezzo. Pressatela col dorso di un cucchiaio e rendetela liscia ed omogenea, poi riponetela in frigo per un paio di ore.

Passiamo ora alla preparazione della crema.
In una ciotola mescolate accuratamente il formaggio spalmabile, la vanillina e lo zucchero, fino al momento in cui saranno diventati morbidi e cremosi, a questo punto, aggiungete le uova e continuate a mescolare fino al momento in cui l'uovo è completamente assorbito nell'impasto.
Montate la panna e aggiungetela all'impasto, amalgamando bene il composto. Infine aggiungete il cucchiaio di amido di mais che servirà da addensante, evitando così l'uso della colla di pesce.
Quando sarà tutto ben amalgamato, versatelo sulla base già preparata. Livellate e riponete di nuovo in frigo, lasciando raffreddare per un paio di ore.

Lavate le fragole e tagliatele come se doveste preparare una macedonia. Conservate una parte delle fragole per la guarnizione e passate a preparare la salsa con la rimanente parte.
Mettete a scaldare in un pentolino il succo di limone e un cucchiaio di zucchero, poi, versate le fragole e fatele cuocere per 10 minuti fino a quando non saranno diventate una crema.
Spegnete il fuoco e fate raffreddare.

Tirate fuori dal frigo la cheesecake alle fragole e lasciatela riscaldare a temperatura ambiente per circa una mezzora, poi, versate la salsa di fragole e aggiungete le altre fragole a pezzettoni.

Consigli

La cheesecake ale fragole è un dolce che può essere preparato in due versioni, quella fredda e quella cotta in forno. La preparazione è sostanzialmente la stessa, bisogna solo aggiungere un passaggio, quello della cottura.
Quindi, procedete con i passaggi della base e della crema, poi inserite la cottura in forno.
Dopo aver preparato la crema, ed averla versata sulla base, riponete in forno a 150° per 25 minuti.
Passato il tempo di cottura, lasciate raffreddare e poi passate alla guarnizione con le fragole.
La cheesecake di fragole è un dolce fresco ed estivo che potrete accompagnare ad un bicchiere di tè freddo, in un caldo pomeriggio estivo.

Ti è piaciuta la ricetta?

st